Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowMera Ski Alp, istruzioni per l'uso

International Ski Tour 2011/2012
Photo by
Mera di notte
Photo by Lorenzo Scandroglio
DOWNLOAD / Files:

Mera Ski Alp, istruzioni per l'uso

14.01.2012 di Lorenzo Scandroglio

Manca poco al via della seconda prova dell'International Ski Tour (dopo il rinvio della Befana Ski Alp), prima delle due tappe valsesiane (Scopello, Provincia di Vercelli), e arrivano gli ultimissimi aggiornamenti dal comitato organizzatore. Fra le notizie interessanti, oltre alla salita gratuita con la seggiovia per tutti coloro che  vorranno andare a seguire la manifestazione, la grande festa del dopo-gara e le convenzioni per i pernottamenti a Scopello. Una nota cursiosa: Mera detiene il record di partecipazione femminil alle notturne di ski alp del circuito IST.

Fra i "big" si affilano le lamine per tornare domani, sabato 14 gennaio 2012, ad affrontarsi a viso aperto, per capire quali sono i veri rapporti di forza di questa stagione cominciata a rilento anche sulle montagne dell'International Ski Tour, comunque più fortunate di altre sull'arco alpino italiano.

Rosswald infatti, benché abbia già mandato dei segnali significativi, è stata una prova particolare, con un super Damiano Lenzi (che però gli impegni con la nazionale terranno lontano da molte tappe dell'IST) e la presenza di alcuni elevetici che saranno impegnati in Coppa Svizzera che si sono infilati nelle prime posizioni, impedendo ad alcuni "nuovi" nomi (nuovi per il vertice della classifica), di affacciarsi dalle parti del podio. Pensiamo in particolare a Mauro Darioli e a Pietro Broggini.  Per non parlare di Biffiger, uno degli avversari più accreditati ad azioni di disturbo nei confronti di Erwin Deini, il cui secondo posto nella prima uscita di stagione, fa già capire che l'ossolano quest'anno venderà carissima la pelle pur di riconquistare il titolo dopo la sfortunata edizione 2010-2011.

Fra le donne occhi puntati sulla giovane valsesiana Erika Forni (nazionale di corsa in montagna e campionessa di fondo) che, dopo l'assenza di Rosswald, è alla sua prima uscita in stagione e farà di tutto per dimostrare al pubblico di casa che il titolo conquistato nel 2010-2011, non solo è stato meritato, ma che è stato un momento di una carriera che si annuncia foriera di successi.

Meteo: bello ma freddo
La meteo è molto buona, tanto che si annunciano cieli sereni con una luna calante ancora abbondantemente luminosa. Le temperature per contro saranno piuttosto gelide, costringendo i concorrenti a prestare parecchia attenzione alle pelli di foca che, a causa dei cambi pelle, saranno parecchio sollecitate. Si consiglia di tenere "al caldo" almeno una pelle, se non un paio, di scorta.  
- VAI ALLA METEO DI SABATO 14 GENNAIAO A SCOPELLO 

Curiosità
Nell'edizione 2010-2011 Mera ha battuto il record di partecipazione femminile a una notturna dell'International Ski Tour, con oltre una ventina di scialpiniste "in gonnella" al via. Si confermerà questa tradizione favorevole alle "quote rosa" della località valsesiana?

Programma, iscrizioni, agevolazioni per il pubblico
Le iscrizioni saranno aperte a partire dalle ore 15 al Palazzetto dello Sport di Scopello (Valsesia, Provincia di Vercelli), nei pressi del parcheggio antistante la seggiovia che conduce all'Alpe di Mera. Il costo di iscrizione è di €. 20,00 comprensivi di pacco gara (con gadget della Camp), partecipazione alla manifestazione, risalita in seggiovia, cena e premiazioni per merito e a sorteggio. Poiché la tappa si svolge tutta in quota all'Alpe di Mera, i concorrenti saliranno in seggiovia tra le ore 15.00 e le 18.30. La salita è gratuita anche per gli accompagnatori e il pubblico previo ritiro di un buono al tavolo iscrizioni. Partenza alle ore 18:30. Discesa a Scopello con la seggiovia a partire dalle ore 19.30 a fine manifestazione. Cena e premiazioni all'albergo ristorante Rosetta a Scopello a partire dalle 20:30. A seguire grande festa con dj al Pub Manera.

Il percorso
Il tracciato definitivo, molto spettacolare, presenta tutte le caratterisitiche - rare nello scialpinismo - per divertire il pubblico, grazie a un itinerario ad anello che vedrà transitare gli scialpinisti due volte dalla zona di partenza (nei pressi della chiesetta dell'Alpe di Mera). La prima salita alla Baita Boschetto prevede un dislivello positivo di 160 metri. Cambio pelli e discesa sulla pista Boschetto con transito a fianco della chiesetta, cambio pelli alla base della seggiovia del Camparient e seconda salita alla punta Camparient. Il dislivello positivo di questa seconda salita è di 350 metri. Altro cambio pelli e seconda discesa sulla pista Boschetto. Arrivo, senza pelli, nei pressi della chiesetta. Dislivello positivo totale: 510 metri
- SCARICA LA MAPPA DEL PERCORSO 

Pernottamenti convenzionati
Atleti e pubblico legati alla manifestazione potranno pernottare a mezza pensione al costo di €. 30,00 o €. 35,00 a seconda della tipologia di sistemazione.

Car pooling
International Ski Tour incentiva il servizio di accompagnamento in automobile gestito in autonomia dai partecipanti. A questo scopo vengono stabiliti 2 punti di incontro in Val d'Ossola dove gli interessati possono recarsi per sfruttare al meglio i posti liberi in automobile. Un punto di ritrovo è il Bar "Gufo's" di Crevoladossola - provincia di Verbania (tel. +39.338.7884574) con partenza alle 15:00. L'altro.il Bar "Al Buco" di Gravellona Toce - provincia di Verbania (tel. +39.0323.848105) con partenza entro le ore 15:30;

Informazioni sulla tappa e sul campionato
Per informazioni dettagliate sulle iscrizioni, la logistica, il percorso, telefonare a +39.333.8952960. Per infomazioni riguardanti l'International Ski Tour, telefonare al +39.339.4046395 - www.internationalskitour.it - www.lineaverticale.net

Cos'è IST
International Ski Tour è un campionato di scialpinismo organizzato dall'Associazione Linea Verticale che si svolge tra Piemonte settentrionale e Svizzera e consta di 12 tappe. Per la classifica finale verranno conteggiati i migliori 8 piazzamenti di ciascun concorrente. Coloro che parteciperanno ad almeno 9 tappe su 12 avranno diritto a un ricco premio fedeltà. 

Partnership con Piemonte Skialp by Night
Il campionato Piemonte Skialp by Night (www.piemonteskialpbynight.org), circuito scialpinistico delle province di Cuneo e Torino, è partner di International Ski Tour. L'accordo prevede che ogni atleta possa partecipare a tappe del campionato partner portando nella propria classifica principale i punti acquisiti in una delle tappe. Per i dettagli della partnership consultare il regolamento sul sito ufficiale della manifestazione.

L'associazione Linea Verticale e il comitato del programma di International Ski Tour ringraziano il Distretto dei Laghi, Jolly Sport (main sponsor), Terme di Premia, Ossola Carni s.r.l., Mosoni Sport, Omnia Sport, il Tris Rotondo, Briga Turismo e la rivista Montebianco, media partner della manifestazione.

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon