Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowDavid Lama ripete due vie di Alexander Huber sulla Sonnwand

David Lama su Donnervogel, Sonnwand, Austria
Photo by archivio Lama
David Lama su Stoamanndl 8b, Sonnwand, Austria
Photo by archivio Lama

David Lama ripete due vie di Alexander Huber sulla Sonnwand

09.11.2011 di Planetmountain

David Lama ha ripetuto due difficili vie di più tiri, Stoamanndl e Donnervogel (entrambe di 8b), aperte da Alexander Huber sulla Sonnwand in Austria.

A poche settimane dal suo rientro da una lunga spedizione in Himalaya – che gli ha fruttato una nuova via sulla parete Nord Ovest del Cerro Kishtwar (6155m) – il climber austriaco David Lama ha velocemente ripetuto due 8b multi-pitch firmati Alexander Huber,  Stoamanndl e Donnervogel sulla Sonnwand sopra la Loferer Alm.

Lama ha iniziato le danze assieme a Peter Ortner sui 250m di Stoamanndl: dopo aver salito il primo tiro a vista (gradato 8b, niente male come riscaldamento!), è scivolato sul secondo tiro gradato 7c+ per chiuderlo poi al secondo giro, mentre i rimanenti 6 tiri sono stati saliti a vista. Due giorni più tardi l'austriaco era nuovamente alla Loferer Alm, questa volta in compagnia di Reini Scherer per salire la via Donnervogel situata appena a destra. Anche questa non ha opposto troppa resistenza, e soltanto il 4° e 5° tiro hanno avuto bisogno di due tentativi per la rotpunkt.

Le salite di Lama sono con tutta probabilità le prime ripetizioni di queste vie, entrambe aperte dal basso da Alexander Huber (Stoamanndl assieme a Hellei Limmer e Donnervogel con Guido Unterwurzacher) che anche se spittate, sono da integrare con nuts e friends.

Per la cronaca, poche settimane prima di partire per il Himalaya Lama ha anche effettuato la prima ripetizione di Paciencia sulla parete nord dell'Eiger. Questi 23 tiri gradati complessivamente 8a erano stati aperti nel 2003 da Stephan Siegrist e Ueli Steck e la via è poi stata liberata dai due svizzeri 5 anni più tardi. Lama l'ha ripetuta a fine di agosto con un bivacco assieme a Peter Ortner, commentando così la salita: "E' davvero difficile immaginare quanto sia grande la parete nord dell'Eiger. Ho sempre desiderato salire una via su questa parete e la prima ripetizione di Paciencia è sicuramente uno dei miei highlights. Raramente ho salito una via cosi impegnativa."

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara