Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowCentury Crack 8c

Tom Randall lavora l'immenso tetto di Century Crack, sotto il White Rim nel Canyonlands, Utah, USA.
Photo by Steve Bartlett
PORTFOLIO / gallery Portfolio: Century Crack 8c

Century Crack 8c

02.11.2011 di Planetmountain

Tom Randall e Pete Whittaker hanno ora proposto il grado di 8c per Century Crack a Canyonlands, USA.

All'inizio di ottobre gli arrampicatori britannici Tom Randall e Pete Whittaker hanno effettuato la prima salita in stile pinkpoint di Century Crack, quell'enorme, maestoso tetto nel Canyonlands, USA, completamente orizzontale e solcato da una fessura talmente perfetta che è difficile persino da immaginare. La salita ha segnato il culmine di due anni di intenso allenamento specifico e anche se entrambi, Randall e Whittaker, la subito definita come la più dura offwidth che avevano mai salito, c'era comunque bisogno di tempo e di mettere la salita in prospettiva per produrre un grado credibile.

Nelle settimane che seguirono i due inglesi hanno rapidamente ripetuto alcune tra le più difficili offwidths del paese e questo tour li ha portati a Zion dove hanno ripetuto Gabriel 5.13c (aperta da Pamela Pack) e Price of Evil 5.13b, e a Indian Creek dove hanno ripetuto la famosa Belly Full Of Bad Berries (liberata da Brad Jackson e persino salita a-vista da Whittaker). Queste, più la recente seconda e terza salita di Army of Darkness 5.13d (Rob Pizem, 03/2008) a Canyonlands, l'a- vista di Lucille a Vedauwoo di cui avevamo dato notizie e più di 100 altre difficile offwidths negli USA e in tutta l'Europa ora hanno fornito la base per il grado di Century Crack, che credono sia 5.14b, o 8c.

Randall ha ragionato a lungo sul suo blog e fa notare che la velocità con cui hanno salito la via (il primo tentativo del secondo giorno sulla via) è dovuto in grande parte al fatto che tutti gli allenamenti erano stati effettuati con quella via in mente. Scrive Randall "Come molti sanno, Pete ed io abbiamo trascorso due anni allenandoci di brutto nella fessura costruita nella mia cantina. Ci siamo allenati in modo specifico per Century. Avevamo una copia, quasi esatta, dell'intera via e ci siamo allenati... allenati ... e allenati. In questi due anni abbiamo fatto oltre 5000m di questa fessura, il che equivale ad avere già salito la via 42 volte ciascuno. E' questo il punto che ci tengo a ribadire - lo so che sembra veloce fare un importante progetto in soli 2 giorni, ma in effetti avevamo già fatto innumerevoli sessioni sulla via a casa. Tutto questo allenamento è stato accuratamente preparato per poter essere al massimo della forma durante il nostro viaggio negli Stati Uniti e per evitare sovra allenamenti".

Pete Whittaker ha concluso, giustamente: "Penso che qualsiasi grado per la via, sia 6c o 8c, non rende l'idea di cos'è fare questa salita. Per averne un'idea bisogna andare laggiù ed effettivamente stare sotto e provarla. Questo è l'unico modo per sentire la vera mostruosità della bestia. Allora andate lì, sarebbe bello avere un altro parere!"

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini