Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowHungarob Combination, nuova via di più tiri nel massiccio del Brandberg, Namibia

Il favoloso quinto tiro di Hungarob Combination, nuova via di più tiri Brandberg, Namibia.
Photo by Till Kramann
INFO / links & info:

Hungarob Combination, nuova via di più tiri nel massiccio del Brandberg, Namibia

27.10.2011 di Planetmountain

Un team tedesco composto da Jörg Helfrich, Manuel Hofmann, Till Kramann e Alexander Stahl ha aperto Hungarob Combination (370m, 7c, 6c obblig) sull' Orabeskopf nel massicio del Brandberg in Namibia. Il report di Manuel Hofmann.

"Nel settembre 2011 Jörg Helfrich, Alexander Stahl, Till Kramann e io ci siamo recati in Namibia per aprire una nuova via sulla parete dell' Orabeskopf che si trova nella parte meridionale del massiccio Brandberg e presenta già alcune vie, aperte da Majka Burhardt, Kate Rutherford e Peter Doucette nel 2009.

Portare tutto il materiale al  campo base sotto la parete è stato estenuante (1200m di dislivello, 35° all'ombra, 2 giorni, e 2 campi intermedi), poi ci siamo fermati lì 11 giorni per aprire la via. Proprio come le altre spedizioni, la nostra preoccupazione principale era l'acqua, ma a causa delle forti piogge di quest'anno, sorprendentemente abbiamo trovato alcuni bacini d'acqua. Purtroppo però questa fonte si trovava più in basso, al primo campo intermedio e a due ore di distanza, mentre un altro bacino d'acqua era nella valle vicina, anche questa a 2 ore di distanza. Ma questa situazione era comunque molto megliore della nostra peggiore delle nostre ipotesi, che sarebbe stato scendere fino alla macchina ogni due giorni per trasportare l'acqua.

Abbiamo lavorato sempre in squadre di due: mentre i primi due trasportavano l'acqua, gli altri due erano impegnati ad aprire la via. Questa ha una lunghezza di 370m con difficoltà fino al 7c (6c obbligatorio) ed è stata spittata da sotto, ma a volte presenta lunghi run-outs ed è quindi necessario integrare gli spit con protezioni tradizionali. La via ha anche una variante di partenza sul lato destro del pilastro ovest e offre un'arrampicata estremamente varia: ripide placche, arrampicata verticale, fessure, terribili placche d'aderenza, fessure off-width, camini... tutto!"

Manuel Hofmann.

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
COVER
The Rectory e Castelton Tower
arch. Desert Sandstone Climbing Trip 2014