Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowBhagirathi, nuova via per Daniele Nardi e Roberto Delle Monache

Il gruppo dei Bhagirathi, India
Photo by arch Nardi & Delle Monache
Daniele Nardi e Roberto Delle Monache
Photo by arch Nardi & Delle Monache

Bhagirathi, nuova via per Daniele Nardi e Roberto Delle Monache

19.09.2011 di Planetmountain

Nel gruppo dei Bhagirathi (India) gli alpinisti Daniele Nardi e Roberto Delle Monache hanno aperto una nuova via tra il Bhagirathi III (6457m) ed il Bhagirathi IV (6193m).

I due alpinisti sono partiti nella notte del 13 settembre e sono rientrati al Campo Base il 16 settembre, 64 ore più tardi, dopo aver effettuato due bivacchi in parete ed affrontato i 1200m di salita mista con difficoltà fino a M6/M7 A3 WI5+. I due sono sbucati sulla cresta sommitale ma per le proibitive condizioni meteo si sono ritirati a circa 200 m dalla vetta del Bhagirathi III.

Nardi e Delle Monache hanno riportato un principio di congelamento ai piedi ed alle mani e hanno quindi anticipato il rientro della spedizione in Italia.

L'intervista audio a Daniele Nardi con tutto il report della salita:


Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara