Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowPresolana centrale parete sud, via Koren e Nossesi

Via-Koren, terzo tiro
Photo by archivio Davide Rottigni
 Il tracciato della via Koren e via Nossesi.
Il tracciato della via Koren e via Nossesi.
Photo by archivio Davide Rottigni
INFO / links & info:

Presolana centrale parete sud, via Koren e Nossesi

29.08.2011 di Planetmountain

Dopo aver aperto la via Koren assieme a Dario Nani, Davide Rottigni propone un'abbinata classico moderno sul calcare lunare della Presolana: la Koren seguita dalla via Nossesi.

Durante l'estate 2010 e giugno 2011 Davide Rottigni e Dario Nani hanno aperto Koren, un 7b a fix di 5 tiri sulla bellissima parete sud della Presolana Centrale. Visto la lunghezza della via nuova gli autori propongono di abbinare la Koren, dopo con due doppie, con i tiri centrali della Nossesi, una (ormai) ex artificiale del 1971 risistemata per la libera.

Presolana Centrale Parete Sud: Via Koren e Via Nossesi
di Davide Rottigni

Via Koren:
Attacco su Gian Mauri, all’uscita della zona erbosa (20 m da terra) si può vedere a sinistra la S0 (fix e clessidrone).
L1: 6b+. Primo tiro su placca e tettini usando uno spit della Gianmauri fino alla S1 su cengia comoda.
L2: 7a Il secondo tiro parte tranquillo in leggero traverso a dx poi si impenna fino a diventare strapiombante a buone prese non vicine.
L3: 7b Appena partiti dalla sosta scomoda ci attende un bel passo di dita (evitando una lama da lasciare dov’è) e poi una bella sequenza in obliquo che da il grado al tiro.
L4: 7a Appena usciti dallo strapiombo ci aspetta una placca spaziale di resistenza a buchi e rigole che ci porta ad un comodo ballatoio.
L5: 6c/+ Ancora un breve, ma simpatico tiro a buchi e purtroppo....è già finita.

Via dei Nossesi: Abbiamo sistemato solo i tiri centrali , dove la roccia è compatta...Oltretutto considerando solo questi è possibile abbinare le due vie e riempire la giornata. Quindi la versione comoda potrebbe essere:
Dalla S1 di Koren salire diritti, all’inizio su difficoltà moderate, ma un poco alla volta lo strapiombo si sente e le prese sembrano sempre più piccole. Bel tiro di 7a su roccia lavorata che segue una fessura strapiombante. Dalla sosta a fix dopo un inizio su buchetti, ci si imbatte in un atletico strapiombo di 7b da superare aggirandolo a sinistra. Sosta in comune con Koren, quindi bellissima placca di 6b+ con fessura che porta al ballatoio di Koren, ma con sosta alcuni metri a destra. Da qui si può uscire attraversando facilmente verso lo spigolo sud, ma sembra una via di fuga è non è così interessante come i tiri sotto.
Materiale : Per la combinazione Nossesi 17 rinvii, altrimenti ne bastano una decina, non servono dadi e friend. Possibile anche con una singola da 80 metri, ma con due corde da 55 con 3 doppie si è a terra.
NB: Koren è tutta a fix, mentre Nossesi ha fix solo alle soste e per il resto solo molti chiodi discreti, cioè protezioni che pur rivisitate non sono sempre a prova di bomba. Meglio evitare voli scenografici.


- SCHEDA VIA KOREN

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello