Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowUlina Smer, importante nuova via sul Triglav


Photo by Tomaz Jakofcic

Photo by Tomaz Jakofcic

Photo by Urban Golob
INFO / links & info:

Ulina Smer, importante nuova via sul Triglav

11.08.2011 di Planetmountain

Tomaz Jakofcic e Tina Di Batista hanno aperto Ulina Smer (IX, 1.000m), un'importante via nuova sulla parete nord del Triglav, Slovenia.

All'inizio di agosto le Guide Alpine slovene Tomaz Jakofcic e Tina Di Batista hanno aperto “Ulina Smer” un importante nuovo itinerario di 1000m che sale diritto nel cuore della parete nord del Triglav. I 1000 metri di questa linea raggiungono il grado IX (7c) ed sono stati saliti all'inizio di agosto in due giorni di arrampicata. Questo il report di Tomaz Jakofcic:


ULINA SMER, TRIGLAV di Tomaz Jakofcic

Tina ed io abbiamo salito la via, il 2 e il 3 di agosto, dopo pochi giorni di preparazione ai primi di luglio. Osservavo quell'evidente fessura strapiombante da alcuni anni e trovavo quella fascia gialla di roccia strapiombante semplicemente troppo sorprendente. Quest'anno è arrivato il tempo di andare!

Il percorso inizia su una delle mie vie più vecchie, e dopo 5 tiri continua direttamente e autonomamente verso l'alto. In tutto sono 25 tiri su cui abbiamo usato 28 spit a cui si aggiungono 13 spit alle soste e 25 chiodi in totale, il che significa che è ben lungi dal poter essere considerata una salita di arrampicata sportiva. Generalmente la roccia è buona, e a volte anche perfetta, mentre alcune sezioni presentano roccia poveri. Abbiamo classificato il passo più difficile di grado IX e abbiamo bivaccato dopo 16 soste in una sorprendente grotta con pavimento piatto e posta proprio al centro della sovrastante parete. Come sempre abbiamo aperto la via dal basso. Un team preparato avrà bisogno di un set di friends fino al n. 3, dadi e una scelta di chiodi 6 chiodi di tipo diverso.

Questa è la mia quarta via nuova sul Triglav dopo Na drugi strani casa (VIII, 350m, 1994), Metropolis (VIII+/IX-, 350m, 2003) e Miha Valic Memorial (VIII+, 650m).

Abbiamo chiamato la via Ulina Smer, che significa: Percorso di Ula. Ula è il nome di nostra figlia che ha due anni. E' soprattutto sua la"colpa" se abbiamo trovato alcuni interessanti obiettivi vicino a casa, nelle nostre montagne, e questo è stato il nostro regalo per il suo compleanno.

Tomaz Jakofcic
Dall' 8b rotpunkt all' Everest con un cliente, l'elenco delle sue salite sarebbe troppo lungo. Tra le sue salite più notevoli includono la vetta del Dhaulagiri (8167 m) lungo la cresta NW e Ama Dablam (6822m) attraverso la cresta sud-est, così come salite in stile alpino prima volta in Patagonia (Torre Nord del Paine: Los Esclavos del Barometro, 6b, A2 , 500m e Cerro Almirante Nieto: Eolo 6c, 650m), Trango (Trango Monk (5850m): Chota Badla 6b, A2, 450m, prima salita della montagna). Inoltre, Jakofcic ha effettuato una serie di ripetizioni importanti, tra cui la seconda salita di Season of the sun (VI / 5 +, M6 +, 1500m) sul Mt Bradley in Alaska, la prima libera di Hipermermoz (6c +, 650 m) sull' Ag. Mermoz in Patagonia e la prima salita in stile alpino della vetta della Trango Tower (6251m) lungo Eternal Flame (6c +, A2, 1000m). Altri dettagli, su
www.tomazjakofcic.com

Tina Di Batista
Insieme a Monika Kambic, Tina è stata la prima squadra femminile sulla vetta del Fitz Roy e, con l'aggiunta di Tanja Grmovsek il trio è stato anche la prima cordata femminile a salire sulla Trango Tower (via Eternal Flame). Tina Di Batista ha anche aperto una nuova via sulla Torre Nord del Paine insieme al suo partner Tomaz Jakofcic, ha raggiunto la vetta dell'Ama Dablam e vanta un grado di 8a in arrampicata sportiva. Quello che le piace di più sono le grandi pareti invernali, così ha scalato le tre grandi nord (Eiger, Cervino, Grandes Jorrases) in inverno, così come la diretta sul couloir nord dei Dru, Omega sulle Petit Jorasses, e altre ancora.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara