Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowParapendista francese Xavier Murillo disperso in Perù

Il parapendista francese Xavier Murillo disperso in Perù
Il parapendista francese Xavier Murillo disperso in Perù
Photo by Planetmountain.com

Parapendista francese Xavier Murillo disperso in Perù

06.07.2011 di Laurent Lafouche

Il 55enne francese Xavier Murillo, membro dell'Associazione della Coppa del Mondo di Parapendio e pilota molto esperto è dato per disperso da venerdì 1 luglio. Non ci sono più tracce di Murillo da quando è decollato con un parapendio bianco nella zona di Caraz in Perù. L'intera comunità di paragliders e alpinisti è preoccupata per la sua sorte e ha lanciato una richiesta di aiuto per finanziare le ricerche aeree nella zona.

Disperso il 1 luglio 2011 
Xavier Murillo si trovava nella Cordillera Blanca ed è decollato da Caraz in direzione di Huaraz. Insieme con altri piloti Xavier stava partecipando ad un evento in preparazione per un'imminente competizione. Murillo ha più di 25 anni di esperienza ed è dotato di un telefono cellulare e una radio, ma queste sono irraggiungibili. L'area è estesa, con alta montagna e forti venti. La  sua famiglia, gli amici, il personale della Coppa del Mondo di Parapendio e l'Ambasciata Francese in Perù sono attivamente coinvolte nell'organizzazione delle ricerche. 

5 giorni e 5 notti da solo in montagna
L'allarme è stato dato sabato da altri colleghi che volavano nella zona e le squadre di soccorso lo stanno cercando da allora. Inoltre, esperti piloti locali sono sul posto per coordinare le ricerche. Lunedì 4 luglio, dopo un miglioramento del tempo,  è stata effettuata una prima ricerca in aereo di 90 minuti ma senza alcun risultato. Martedì 5 luglio un'altra ricerca di 5 ore non ha portato ad esiti positivi ed è stata fermata dalle cattive condizioni. Dopo 5 giorni e 5 notti da solo è sempre più urgente la ricerca massiccia di oggi, mercoledì 6 luglio.

Fondi necessari per finanziare le operazioni di soccorso 
I 10 mila euro di copertura assicurativa di Xavier sono già stati spesi. Ora sono necessari fondi immediati  per finanziare altri voli e il 5 luglio l' Associazione della Coppa del Mondo di Parapendio ha aperto un conto con Paypal per eventuali donazioni. Ogni volo  costa più di 15.000 euro. Per le donazioni e notizie aggiornate sulle ricerche visitate: www.paraglidingworldcup.org/ 

C'è ancora speranza 
Quando non gira il mondo per fare parapendio, Xavier risiede a Saint Hilaire du Touvet in Francia, dove partecipa attivamente alla Coupe Icare. Tutti i suoi amici del paese stanno lavorando sodo per diffondere la notizia e trovare le risorse finanziarie necessarie per spingere al massimo le ricerche. Organizzare la ricerca nell'alta montagna del Perù non è un compito facile. Una pagina di Facebook è stata creata per tenere traccia di tutte le informazioni che vengono pubblicate man mano che la ricerca si evolve.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello