Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowMilan Climbing 2011, la Coppa del mondo di arrampicata a Milano

Da giovedì 14 a domenica 17 aprile a Milano, nell'incantevole scenario del Parco Sempione alle spalle del Castello Sforzesco, si disputerà la prima prova di Coppa del Mondo Bouder e Speed.
Photo by Planetmountain.com
Kilian Fischhuber al Rock Master di Arco 2010 - pre-evento del IFSC World Championship di Arco 2011
Photo by Giulio Malfer
Gabriele Moroni al Rock Master di Arco 2010 - pre-evento del IFSC World Championship di Arco 2011
Photo by Giulio Malfer
Anna Stöhr
Photo by Giulio Malfer

Milan Climbing 2011, la Coppa del mondo di arrampicata a Milano

11.04.2011 di Nicola Noè

Da giovedì 14 a domenica 17 aprile a Milano, nell'incantevole scenario del Parco Sempione alle spalle del Castello Sforzesco, si disputerà la prima prova di Coppa del Mondo Bouder e Speed, con la presenza di ben 166 atleti da tutto il mondo per quattro giorni di eventi spettacolari.

COPPA DEL MONDO BOULDER (al via 62 uomini e 43 donne)
In campo maschile si conferma la notizia dell’assenza del numero uno, Adam Ondra, che punta tutto sui Campionati Mondiali di Arco a luglio con un passaggio al Melloblocco a maggio. Per il resto ci saranno tutti i migliori capeggiati dall'austriaco Kilian Fischhuber, numero 2 del mondo, da sette stagioni consecutive nelle prime due posizioni della Coppa del mondo di specialità e per ben cinque volte vincitore del trofeo. Non mancheranno il giapponese Tsukuru Hori (n° 3), i russi Dmitry Sharafutdinov e Rustam Gelmanov (rispettivamente n° 4 e 5), il britannico Stewart Watson (n°6), il francese Guillaume Glairon Mondet (n° 7), l'altro russo Aleksey Rubtsov (n° 8), l'ucraino Mykhaylo Shalagin (n° 9) e lo sloveno Klemen Becan (n°10). L'Italia affida le sue chances di podio soprattutto a Gabriele Moroni (n° 23 nel 2010, ma forte della terza posizione mondiale nel 2009) e all’esperto Christian Core (n° 26), già Campione del Mondo Boulder nel 2003 e vincitore di 2 Coppe del Mondo nel 1999 e 2002.
Nel boulder femminile ci saranno invece dieci delle prime dodici specialiste al mondo. Si rinnoverà il duello fra la giapponese Akiyo Noguchi (n°1) e l'austriaca Anna Stohr (n°2), ma pure l'americana Alex Johnson (n°4), la tedesca Juliane Wurm (n°5), le francesi Melissa La Neve (n°7) e Cecile Avezou (n°9) e la slovena Mina Markovic (n°10) puntano al bersaglio grosso, così come l'azzurra plurititolata Jenny Lavarda (n°12) che lo scorso anno ha già centrato ben 2 finali in Coppa del Mondo. Da sottolineare un tocco di meneghino con l’esordiente Anna Borella (Ita) della società milanese Way Out. Grande attesa inoltre per la vincitrice della Coppa Italia Boulder 2010 Elena Chiappa (Ita).

COPPA DEL MONDO SPEED con la discesa (in campo di 34 uomini e 27 donne)
Allo start ci sono i quattro più forti velocisti al mondo: i russi Stanislav Kokorin (n°1), Evgeny Vaysekhosky (n°2), Sergey Sinitsyn (n°4) e il ceco Libor Hroza (Cze), con l'altro russo Sergey Abdrakhmanov (n°6) e il polacco Lukasz Swirk (n°7) nel ruolo di outsider.
Nella gara femminile si giocano il titolo la russa (n° 1) Yuliya Levochkina, la polacca Edyta Ropek (n°2) e l'altra russa Ksenia Alekseeva (n°3). Ma c'è un'italiana che sogna lo sgambetto alle favorite, quella Sara Morandi, ventunenne promessa di Arco di Trento, numero 9 del mondo e principale carta da giocare per la squadra azzurra, già giunta seconda in Coppa del Mondo la passata stagione. Anche in questa specialità c’è un’atleta di casa per cui far un tifo speciale, Chiara Limonta, anche lei esordiente e della società milanese Passaggio Obbligato.

GLI ITALIANI IN GARA
Il direttore tecnico della squadra italiana di arrampicata sportiva Gianpaolo Scialpi ha convocato una nutrito ed agguerrito gruppo di atleti per rappresentare l’Italia: Stefan Scarperi, Michele Caminati, Christian Core, Stefano Ghisolfi, Gabriele Moroni e Niccolò Ceria nella specialità bouder uomini, Jenny Lavarda, Elena Chiappa e Anna Borella nel boulder donne, Stefano Ghisolfi, Leonardo Gontero, Gianluca Sirotti e Michel Sirotti nello speed uomini e Sara Morandi, Michela Facci, Federica Mingolla e Chiara Limonta nello speed donne.
Oltre alle due gare internazionali sono in programma una serie di appuntamenti di arrampicata e non che renderanno l'evento meneghino ancor più attraente e ricco di contenuti.

EVENTI COLLATERALI ARRAMPICATA
Giovedì 14 aprile vivremo una giornata importante” spiega Matteo Pastori, Presidente del Comitato Regionale Lombardia dal 2007 “grazie allo "School Day" e alla collaborazione con il Miur (Ministero Istruzione, Università e Ricerca, ndr) avremo la possibilità di ospitare i Giochi Sportivi Studenteschi Regionali, riservati ai ragazzini fra i 14 e i 16 anni. Al momento sono oltre 120 gli iscritti, un'enorme occasione di visibilità per l'arrampicata sportiva".
Agli amanti della specialità boulder si presenta domenica 17 aprile un'opportunità unica. "Sfrutteremo la struttura messa a disposizione da "Milan Climbing 2011", per cui abbiamo organizzato un raduno di boulder aperto veramente a tutti, agonisti e non, con una gara di boulder e un'altra di speed valide anche per il Circuito Nazionale Open".
Giochi Sportivi Studenteschi - giovedì 14 aprile. L’ Ufficio Educazione Fisica e Sportiva, in accordo con la Federazione Arrampicata Sportiva, organizza la fase Regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi 2010/11. Alle ore 9:30 inizio gare Boulder e Speed
Programma degli eventi collaterali organizzati da FASI Lombardia. Sono ben sei le prove promozionali organizzate dal Comitato Lombardo FASI, contest per ogni fascia d'età. Si comincia con le gare Boulder e Speed valevoli per il Circuito Nazionale Open, seguito da un boulder contest per la categoria amatori+giovanile under 16, 18 e 20. In aggiunta troviamo il Master Giovanissimi categorie under 8, 10, 12 e 14 oltre ad un raduno promozionale per coloro che non hanno mai provato l'ebbrezza dell'arrampicata sportiva ma volessero cimentarsi sui percorsi preparati per l'occasione assistiti dai tecnici federali.

NON SOLO ARRAMPICATA - Last but not least il ricco programma degli eventi mondani!
Venerdì 15 Aprile, VIBRAM organizza un party alle ore 19:00 in via Tortona con diretta dell’evento mondiale in televisione. Le prove mondiali sono infatti trasmesse in diretta su Rai Sport.
Sabato 16 Aprile si annuncia alle ore 21h00 il Party organizzato by American Contourella Repubblica
Per finire Grande party del sabato sera, organizzato degli stessi arrampicatori, Simone Raina in testa, all’Old Fashion Café (alla Triennale) Viale Alemagna 6, uno dei migliori Club di Milano... vicino al campo gara... con inizio sabato 16 aprile alle ore 22.30 e chiusura 17 aprile alle ore 5.00. Ulteriori Info.


PROGRAMMA

Coppa del Mondo Boulder
VENERDÌ 15 APRILE
10.00 Inizio qualifiche maschili
15.30 Inizio qualifiche femminili
SABATO 16 APRILE
11.30 Semifinali uomini e donne
16.30 Presentazione dei finalisti
17.00 Finali uomini e donne
18.45 BOULDER Cerimonia di Premiazione

Coppa del Mondo Speed
DOMENICA 17 APRILE
10.00 Inizio qualifiche maschili
10.30 Inizio qualifiche femminili
14.00 Presentazione dei finalisti
14.30 Inizio finali maschili e femminili
16.30 Cerimonia di Premiazione

Tutti in Gara
DOMENICA 17 APRILE
ore 11.00 RADUNO PROMOZIONALE MILANO BOULDER CONTEST (non agonistico, tracciatori: Enrico Baistrocchi ed Alberto Gnerro)
ore 10.00 GIOVANISSIMI CAT. Under 8 Under 10
ore 11.00 GIOVANISSIMI CAT. Under 12 Under 14
ore 12.00 GIOVANILE Under 16 Under 18 Under 20 + CATEGORIA AMATORI
ore 15.30 - 1° PROVA OPEN C.N.O. COPPA LOMBARDIA BOULDER (agonisti)
ore 18.00 - 1° PROVA OPEN C.N.O COPPA LOMBARDIA SPEED (agonisti)

Info: www.milanclimbing.org

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale