Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowSpray On, Will Gadd e Tim Emmett tornano a Helmcken Falls, Canada

Will Gadd con metal detector in cerca degli spit su Spray On, Helmcken Falls, Canada, 01/2011
Photo by Gadd/Emmett collection
Spray On, Helmcken Falls, Canada
Photo by Christian Pondella

Spray On, Will Gadd e Tim Emmett tornano a Helmcken Falls, Canada

31.01.2011 di Planetmountain

Il Canadese Will Gadd e il britannico Tim Emmett sono ritornati sulla cascata di ghiaccio Helmcken Falls in Canada e hanno prolungata la loro via Spray On di altri 4 tiri.

Vi ricordate Spray On, la piuttosto particolare via aperta da Will Gadd e Tim Emmett nell'enorme grotta sotto la cascata Helmcken Falls in Canada l'anno scorso? Quel tiro di 30m che sale a 45° il ghiaccio formato dagli spruzzi della cascata? Bene, questo gennaio i due sono tornati con l'intento di prolungare la via ed uscire dalla grotta.

Le condizioni questo gennaio erano inizialmente favorevoli – alcune candele erano alte quasi fino a 20m – e i due sono riusciti ad aprire e liberare un totale di 5 tiri, raggiungendo il bordo dello strapiombo, ma con l'aumento delle temperature hanno optato per non continuare lungo la parete finale.

Le difficoltà sono state aumentate dal fatto che gli spit dell'anno precedente erano nascosti sotto il ghiaccio ma Gadd – uno che non lascia nulla al caso – era arrivato munito di metal detector. I due non hanno dato nessun grado alla via (per la cronaca, l'anno scorso si parlava di W10) ma Emmett ha riassunto la settimana affermando "Siamo saliti verso l'esterno, più di quanto abbiamo fatto verso l'alto, ed essere in quel ambiente è straordinario. Dondolare sotto l'enorme tetto, facendo movimenti senza piedi e Yaniro, con la piccozza piantata in un centimetro, o anche meno, di ghiaccio mi è sembrato lontanissimo dall'arrampicata su ghiaccio che ho conosciuto in Gran Bretagna. Solo per arrivare alla base abbiamo dovuto legarci con la corda per attraversare crepacci profondi 30 metri... una cosa fuori dal mondo."

Come già fatto l'anno scorso, per saperne di più abbiamo chiesto a Will Gadd qualche ulteriore informazione.

Will, parlaci della via e di come è andata quest'anno?
Beh, circa la prima metà dell'anfiteatro è molto strapiombante, poi l'angolo cambia e diventa meno ripido. Quest'anno ci siamo fermati lì dove l'angolo cambia, dove anche l'arrampicata stessa cambia, da ghiaccio puro al misto. Penso che verso l'inizio della stagione si sarebbe potuto salire ancora di più su ghiaccio.

Quindi attualmente la via non va in cima, ma credi comunque che sia possibile con condizioni diverse?
Sì, penso che in un anno perfetto sarebbe possibile salire dal fondo della grotta fino in cima alla cascata – dove l'acqua cade dal bordo - salendo sempre su ghiaccio. Il che significherebbe arrampicare un sacco!

Quali sono i vostri progetti ora?
Forse torneremo la prossima settimana, ma onestamente siamo davvero distrutti. Tim ed io siamo pieni di botte, stiramenti e sentiamo una grande stanchezza generale. Pulire le candele di ghiaccio e piantare gli spit su questa angolazione è molto devastante fisicamente, poi è anche faticoso mentalmente. Ma ho chiesto ai proprietari della Helmcken Lodge di tenere sott'occhio la parete: se si forma più ghiaccio, allora sì, si torna!

Tutto è stato spittato dal basso.
Si, e le soste sono attrezzate con almeno due spit. E' un po' difficile giudicare la qualità della roccia quando si raschia via soltanto una superficie di 10cm per piantare lo spit: la roccia è buona o fa parte di un blocco che viene via? Per questo abbiamo vissuto alcuni momenti emozionanti e talvolta, quando eravamo preoccupati, abbiamo piantato tre spit.

Se non sbaglio, la cascata Helmcken Falls si trova in un parco ed è molto popolare tra i turisti
Sì, e una cosa che vorrei sottolineare è che questi spit non sono visibili da dove i turisti vanno per ammirare la cascata. Inoltre, abbiamo tolto tutti i rinvii e le fettucce dalle soste, così se non riusciamo a tornare quest'anno, la via sarà completamente invisibile in estate. In futuro mi piacerebbe vedere altri climbers fare la stessa cosa. Dubito che si possa vedere un rinvio o una fettuccia in estate per via dell'acqua che cade, ma meglio essere sicuri siccome la cascata è una grande attrazione della zona, come segno di rispetto verso gli altri visitatori.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello