Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowPer Ricky nuova via sulla Cima della Madonna, Pale di San Martino

Paul Loss sul 1° tiro
Photo by arch. R. Scarian
Riccardo Sky Scarian durante la Rotpunkt
Photo by arch. R. Scarian
INFO / links & info:

Per Ricky nuova via sulla Cima della Madonna, Pale di San Martino

17.08.2010 di PlanetMountain

In 2 giorni, il 28/06 e il 2/08/2010, Riccardo "Sky" Scarian con Paolo Loss ha aperto "Per Ricky" (250m, max 7c), una nuova via sulla parete Ovest della Cima della Madonna (Pale di San Martino, Dolomiti). Il 9/08 sempre Riccardo Scarian (insieme a Michele Gaio) ha realizzato anche la prima rotpunkt di questa impegnativa via che corre sulla grande parete proprio sopra ilo Rifugio Velo della Madonna. Il report della salita e la scheda della via direttamente da Riccardo Scarian.

Era da qualche anno che tornando dal lavoro, scendendo dal Passo Rolle, appena sotto San Martino, l'occhio mi cadeva sempre in un'unica direzione...Cima Madonna, parete ovest! Ogni volta vedevo una linea immaginaria che correva su quel muro giallo e nero. Sapevo che sul nero c'era già una via aperta in artificiale nel '66 e sul giallo un'altra aperta più recentemente nel medesimo stile, il che mi rallegrava perché era sinonimo di ripido! La mia linea sarebbe corsa esattamente tra l'ocra e il nero. Proposi all'oramai inseparabile amico Paul la mia idea, che accolse subito con entusiasmo.

Decidemmo quindi di salire a dare un occhio, senza alcuna velleità, un'occasione per andare a trovare Anna, la nuova gestrice del Rifugio Velo, portare su un po' di materiale e magari iniziare, giusto per segnare il territorio in maniera felina... Dopo i duecento metri di zoccolo iniziale, via Spigolo del Velo, eccoci sotto la parete, un'accurata ispezione per vedere dove sia meglio iniziare la nuova via... e poi si parte! Lo stile di apertura prevede libera, protezioni veloci il più possibile...e soste sicure!

Mi avvio e dopo qualche metro sono sul ghiaione... nuovamente con Paul, e con un appiglio ancora in mano... fortunatamente niente di grave. Riparto e dopo qualche metro mi rendo conto che la roccia non ne vuol sapere di trad e sono costretto a proteggermi con uno spit, mi posiziono sui cliff e dopo 7-8 minuti finisco il foro col mio pianta spit a mano, ma ahimè ho sbagliato punta e lo spit non entra...! Tra un imprecazione e l'altra riesco a ridiscendere da Paul...ci guardiamo e ridiamo, un unico pensiero corre in noi a quel punto...BIRRA!

Dopo qualche giorno siamo nuovamente sotto la parete, oggi vogliamo salire in alto. Dopo due ore, riesco a finire la prima lunghezza, Paul mi raggiunge e parto subito per la seconda, che fila via in un baleno...su una roccia fantastica! Paul è a pochi metri dal raggiungermi e nel giro di pochi minuti veniamo avvolti da un nero inquietante, ancora pochi attimi ed inizia il diluvio...giù le doppie e ci ritroviamo alla base fradici battendo i denti! Ora il pensiero è Rifugio!

Per vari impegni ci fermiamo per una settimana, ma il 2 agosto siamo nuovamente sotto la via, in poco tempo raggiungiamo il punto della volta precedente. Il terzo tiro è per Paul, in breve lo raggiungo e parto per il quarto. Nel tiro finale, un pilastro strabiombante giallo, con i primi metri non proprio “verdoniani” devo ricorrere nuovamente agli spit, alla fine saranno due...ed i restanti cinquanta metri di ottima qualità saranno tutti da proteggere... una meraviglia!

Ancora cinquanta metri facili e siamo in vetta, ci sediamo al sole e ci facciamo un “paglia”... siamo felici di aver lasciato il nostro segno su questa montagna piena di storia, accanto allo Spigolo più famoso ed elegante delle Dolomiti. Questa via l'abbiamo dedicata ad un Amico!
Il 9 agosto compio la prima “rotpunkt” assieme all'amico Michele Gaio, mentre Paul è già in Canada...!

Un ringraziamento speciale ad Anna, Veronica, Rolando e Pietro.

Riccardo Sky Scarian

>>> Vai alla scheda della via <<<

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello