Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowArco Rock Legends 2010, le nominations

L'ambito premio Arco Rock Legends
Photo by Torsten Wenzler
Arco Rock Legends 2008, il pubblico
Photo by Torsten Wenzler
Arco Rock Legends 2008 - i fotografi
Photo by Torsten Wenzler
Arco Rock Legends 2009 - i nominati e la Giuria
Photo by Giulio Malfer
INFO / links & info:

Arco Rock Legends 2010, le nominations

22.06.2010 di Planetmountain

Tutte le nominations per la V edizione di Arco Rock Legends che si terrà sabato 17 luglio 2010 ad Arco (Garda Trentino) nel corso della XXIV edizione del Rock Master, quest'anno anticipato da settembre a luglio poiché funge anche da grande pre-evento degli IFSC World Championship che si svolgeranno proprio ad Arco nel 2011.

Sabato 17 luglio 2010, per il quinto anno consecutivo, gli Arco Rock Legends assegneranno due ambitissimi riconoscimenti: il Salewa Rock Award e il La Sportiva Competition Award, autentici Oscar dell’arrampicata sportiva mondiale destinati ai climber che più hanno lasciato il loro segno nella scorsa stagione. Anche in quest'edizione sono 5 i super arrampicatori scelti per concorrere al Salewa Rock Award - il riconoscimento che premia sia le migliori performance in roccia su vie monotiro a spit e nel bouldering sia lo stile dei climbers. Mentre sono 3 i super atleti in lizza per il La Sportiva Competition Award, destinato al migliore atleta che ha gareggiato nella scorsa stagione agonistica mondiale.

In questa edizione 2010 sono state ben 23 le riviste specializzate di tutto il mondo che hanno stilato la lista dei nominati. Una giuria di altissimo livello che come sempre ha scelto candidati di assoluta caratura, tra i quali avrà, il non facile compito, di scegliere i due vincitori finali.

Per il Salewa Rock Award 2010 le nomination presentano due belle novità: la fortissima francese Charlotte Durif e il suo giovanissimo (appena 15enne!) quanto irrefrenabile connazionale Enzo Oddo. A loro si aggiungono altri tre nomi eccellenti. Quello del 17enne “fenomeno” Adam Ondra che partendo dalla Repubblica Ceca ha conquistato il mondo - tanto che si è già aggiudicato il premio nel 2008. Quello di “The King” Chris Sharma - lo statunitense da tutti conosciuto come il re dell'arrampicata - non a caso già vincitore del premio nel 2009. Ma anche quello di un altro statunitense, Daniel Woods, alla sua seconda nomination ad Arco grazie ai risultati di una stagione assolutamente strepitosa.

Nel terzetto degli atleti nominati per il La Sportiva Competition Award troviamo ancora Adam Ondra. Una doppia nominations, per la roccia e per le gare, segno delle sua indiscussa classe. Anche se bisogna dire che sulla strada della vittoria finale troverà due atlete davvero eccezionali: Johanna Ernst e Akiyo Noguchi. Per l'austriaca, Campionessa del Mondo Lead e autentica regina delle gare con la corda, questa è la seconda nomination dopo quella dell'anno scorso. Mentre la giapponese si presenta da dominatrice, come a ben pochi è successo, del difficile quanto bello e aleatorio circuito mondiale del Boulder.

Chi vincerà? Ne sapremo di più sabato 17 luglio 2010 quando ci sarà la proclamazione dei vincitori proprio durante le gare del Rock Master che quest'anno è del tutto straordinario visto che sarà una vera e propria anticipazione degli IFSC World Championship che si svolgeranno ad Arco nel 2011. La competizione proporrà infatti alcune novità assolute come il Team Speed e nei tre giorni di gara sono attesi più di 200 atleti nel mitico Climbing Stadium di Arco. Sarà un vero evento mondiale, come è giusto che sia in quest'anno del tutto particolare!

L'appuntamento quindi, con la grande arrampicata mondiale, è ad Arco il 16, 17, 18 Luglio 2010.

ALBO D’ORO VINCITORI ARCO ROCK LEGENDS
Salewa Rock Award - Josune Bereziartu (2006), Patxi Usobiaga (2007), Adam Ondra (2008), Chris Sharma (2009)
La Sportiva Competition Award - Angela Eiter (2006), David Lama (2007), Maja Vidmar (2008), Kilian Fischhuber (2009)

GIURIA INTERNAZIONALE
Presidente:
Fabrizio Miori
Vice presidente: Giorgio Balducci (regista RAI)
Riviste internazionali: Climax (AUT), Montana (CZE), Desnivel (ESP), Climb (GBR), Summit (GBR), Alpin (GER), Klettern (GER), Rivista del CAI (ITA), Meridiani Montagne (ITA), ALP (ITA), Pareti (ITA), UP Climbing (ITA) Rock and Snow (JPN), Climber (KOR), Gory (POL), Verticalniy Mir (RUS), SA Mountain Mag (SA), Jamesak (SLK), Planinski Vestnik (SLO), Rock & Ice (USA) e i siti internet ukclimbing.com, mountain.ru e 8a.nu

SALEWA ROCK AWARD 2010 NOMINATIONS (in ordine alfabetico)
Periodo considerato: da giugno 2009 a maggio 2010

Charlotte Durif (1990, Francia)
La giovane Francese che ci aveva abituati alle sue sorprendenti e difficili salite a-vista quest'anno ha sorpreso il mondo dell'arrampicata per le sue difficili prime salite al femminile.

Enzo Oddo (1995, Francia)
Una delle stelle nascenti dell'arrampicata sportiva non solo in Francia ma in tutto il mondo, i suoi 9a a quindici anni fanno intravedere che il futuro sarà fatto di... scalate durissime!

Adam Ondra (1993, Repubblica Ceca)
Una manciata di prime salite di 9a+, la ripetizione di un 9b, tra un boulder difficile e l'altro, danno soltanto un indizio dello spessore e dell'influenza che ha sulla scena verticale questo ragazzo appena 17 enne, già vincitore del Salewa Rock Award nel 2008.

Chris Sharma (1981, USA)
Dopo la vittoria del Salewa Rock Award nel 2009, Sharma continua senza interruzione, sviluppando Oliana quasi da solo per creare la falesia del futuro e riuscendo anche a trovare le forze per liberare il suo terzo 9b.

Daniel Woods (1989, USA)
Già candidato nel 2007, l'americano eccelle sia nel boulder sia in falesia e in questa stagione la sua ricerca dell'altissima difficoltà l'hanno portato prima in Europa, poi a proporre il primo V16 al mondo negli USA.


LA SPORTIVA COMPETITION AWARD 2010 NOMINATIONS (in ordine alfabetico)
Periodo: stagione agonistica 2009

Johanna Ernst (1992, Austria)
Una stagione agonistica senza precedenti: bissa il successo dell'anno precedente vincendo la Lead World Cup 2009, e viene coronata Campionessa del Mondo Lead. Non a sorpresa vince bronzo nella Combinata che prende in considerazione le tre discipline, Lead, Speed, e Boulder.

Akiyo Noguchi (1989, Giappone)
In una delle discipline più aleatorie la giapponese domina totalmente, vincendo la Coppa del Mondo boulder 2009 che le aiuta a vincere anche la Combinata 2009, che prende in considerazione le tre discipline, Lead, Speed, e Boulder.

Adam Ondra (1993, Repubblica Ceca)
Nell'anno del suo esordio, a 16 anni, ha vinto sia la Lead World Cup 2009, sia la speciale Combinata che prende in considerazione le tre discipline, Lead, Speed, e Boulder, alla quale bisogna anche aggiungere l'argento del Campionato del Mondo in Quinghai.

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
COVER
The Rectory e Castelton Tower
arch. Desert Sandstone Climbing Trip 2014