Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowL'Arrampicata sportiva è definitivamente nel CIO. Intervista al presidente IFSC Marco Scolaris

Maja Vidmar, Rock Master 2009 - Lead
Photo by Giulio Malfer
Adam Ondra, Rock Master 2009 - Lead
Photo by Giulio Malfer
Kilian Fischhuber, Rock Master 2009 - Boulder
Photo by Giulio Malfer
Rock Master 2009 - Speed
Photo by Giulio Malfer

L'Arrampicata sportiva è definitivamente nel CIO. Intervista al presidente IFSC Marco Scolaris

23.02.2010 di Vinicio Stefanello

A Vancouver la sessione plenaria del Comitato Internazionale Olimpico (CIO) ha ratificato e riconosciuto definitivamente l'International Federation Sport Climbing (IFSC). E' un passo fondamentale per l'ammissione ai giochi olimpici dello sport arrampicata. Come ci spiega in questa intervista il presidente dell'IFSC Marco Maria Scolaris.

Il sogno dell'arrampicata alle Olimpiadi si sta per avverare? Forse è presto per dirlo. Ma la ratifica definitiva dell'assemblea plenaria del Comitato Olimpico è certamente un passo importantissimo. Dà fiducia. Perché, dopo il suo primo riconoscimento da parte del CIO nel 2007, con questo atto ufficiale l'International Federation Sport Climbing ha superato a pieni voti i due anni di “osservazione” previsti dal Comitato Olimpico; ed ora la strada per le Olimpiadi è aperta. Insomma, siamo ad una svolta cruciale e spetta allo sport arrampicata sapere cogliere la volata giusta con coraggio e anche decisione. Perché, come sottolinea il presidente IFSC Marco Scolaris, raggiunto a Vancouver per quest'intervista, molto ancora dipenderà dalle scelte e dagli obiettivi che lo sport arrampicata saprà darsi e raggiungere. A cominciare dal prossimo grande evento mondiale, quello dei Campionati del mondo di Arco 2011.

Presidente Marco Scolaris, cosa cambia con questa ratifica definitiva da parte del CIO? Era un atto scontato?
Arrampicare è uno dei movimenti di base dell’uomo, come correre, nuotare, ecc. I suoi schemi motori vengono usati in molte attività, per esempio per scalare le montagne (l’alpinismo). Ora questo movimento è ufficialmente riconosciuto in uno Sport: sembra banale, ma cambia molte cose, facendo chiarezza. E il riconoscimento non era affatto scontato, ci sono federazioni che lo attendono da anni.

Quali sono state le scelte che più hanno influito per ottenere questo riconoscimento definitivo?
Aver continuato a lavorare con lo stesso spirito di sempre, convinti che l’arrampicata possa essere uno sport di grande valore educativo e quindi sociale. I nostri atleti già condividono molti dei valori dello spirito olimpico, in gara come in falesia. Ora tutto questo assume una dignità riconosciuta a livello mondiale.

E' chiaro che all'orizzonte dell'arrampicata ora ci sono le Olimpiadi... la domanda è: quanto lontane sono ancora?
Con il riconoscimento, la scalata verso le Olimpiadi è incominciata, ma sarà lunga ed estremamente impegnativa. Dovremo alzare di molto il livello delle difficoltà che siamo capaci di superare oggi... I tempi? Visto che il programma viene deciso con un anticipo di sette anni, la prima edizione possibile è quella del 2020, che verrà definita nel 2013. Abbiamo meno di tre anni per essere pronti, se ci crediamo.

Cosa c'è già e cosa manca per centrare questo sogno olimpico?
Anche nel CIO, chi ha visto le gare di arrampicata è rimasto impressionato dallo sport, ma anche dalla atmosfera che si respira: gli atleti di paesi diversi che si scambiano informazioni prima di una via ha shoccato molti: se questo non è spirito olimpico. Lo sport arrampicata è un piccolo-grande sport, giovane, naturale, primordiale. Siamo invece molto carenti sul piano della visibilità mediatica e nel rendere le competizioni degli eventi, godibili da tutti, anche dai non addetti ai lavori.

Quali sono gli obiettivi e le strategie dell'IFSC per accedere alle Olimpiadi?
Colmare le grosse lacune che abbiamo, continuando a lavorare seriamente, insieme agli atleti. Molti progetti sono allo studio: riparliamone fra un mesetto, all’inizio della stagione 2010!!

Quali sono le tappe e gli appuntamenti più importanti che ci aspettano nei prossimi anni?
Sicuramente i prossimi campionati del mondo, Arco 2011 e Parigi 2013. Se riusciamo a produrre due grandi eventi, con una larga partecipazione, e se saremo capaci di farli vedere al mondo intero, avremo fatto un grande passo avanti.

Nel 2007, in occasione del primo riconoscimento del CIO, lei ci aveva detto che “crescendo il nostro sport probabilmente sarà destinato a cambiare profondamente” e che la sfida sarebbe stata difendere lo spirito “che oggi si respira quando si arrampica, in gara e non”. In questi 2 anni è cambiato lo sport arrampicata? E il suo spirito?
Tutto bene, direi, al massimo alcuni top climber hanno avuto qualche fastidio in più con i controlli antidoping fuori competizione, che la Wada impone …

In cosa deve migliorare il movimento dello sport arrampicata?
Io vedo tre aree critiche: 1. la visibilità mediatica; 2. fare di ogni gara un grande evento 3. l’impegno delle federazioni nazionali, a tutti i livelli, per far crescere il movimento sportivo nei loro paesi.

E cosa invece lo sport arrampicata ha già conquistato?
Credo che tutto quello che si poteva fare finora sia stato fatto. Come ho detto all’inizio, l’arrampicata è uno dei movimenti di base dell’uomo: ed è l’unico non rappresentato alle Olimpiadi. Prepariamoci, con la passione che ci anima alla base di una parete o di un muro, per le prossime sfide verticali.

CALENDARIO GARE 2010
14-15.05.2010 IFSC Climbing Worldcup (B) - Greifensee
28-30.05.2010 IFSC Climbing Worldcup (B) - Wien (AUT)
04-05.06.2010 IFSC Climbing Worldcup (B) - Vail (USA)
17-21.06.2010 IFSC Climbing Worldcup (B,S) - Moscow (RUS)
25-26.06.2010 IFSC Climbing Worldcup (B) - Eindhoven (NED)
3-4.07.2010 IFSC Climbing Worldcup (B) - Sheffield (GBR)
12-13.07.2010 IFSC Climbing Worldcup (L,S) - Chamonix (FRA)
16-18.07.2010 Rock Master - World Championship Pre-event - Arco (ITA)
30-31.07.2010 IFSC Climbing Worldcup (B) - Munich (GER)
20-21.08.2010 IFSC Climbing Worldcup (L, S) - Xining (CHN)
27-29.08.2010 IFSC Climbing Worldcup (L,S) - Chuncheon (KOR)
09-12.09.2010 IFSC World Youth Championship - Edinburgh (GBR)
14-18.09.2010 European Championship - Imst/Innsbruck (AUT) (L B S)
24.25.09.2010 IFSC Climbing Worldcup (L) - Puurs (BEL)
29-30.10.2010 IFSC Climbing Worldcup (L, S) - Huaiji (CHN)
13-14.11.2010 IFSC Climbing Worldcup (L) - Kranj (SLO)
calendario completo

VIDEO IFSC CLIMBING WORLD CHAMPIONSHIPS ARCO 2011

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara