Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowLucas Preti e Jenny Lavarda nuovi campioni italiani del Boulder

Campionato Italiano Boulder
Photo by Clara Maria Cristaudo
Campionato Italiano Boulder
Photo by Clara Maria Cristaudo
Podio maschile: 1° Lucas Preti, 2° Christian Core, 3° Marcello Bombardi
Photo by Clara Maria Cristaudo
Podio femminile: 1° Jenny Lavarda, 2° Elena Chiappa, 3° Alexandra Ladurner
Photo by Clara Maria Cristaudo
INFO / links & info:

    10° CAMPIONATO ITALIANO BOULDER
    Torino 12/12/2009
    Presidente di giuria:
    Carlo Beltrame
    Giudice aggiunto: Stefano Rosso
    Giudici di blocco: a cura della S.A.S.P.
    Capo Tracciatore: Alberto Gnerro
    Tracciatori: Tito Pozzoli, Carlo Giuliberti, Gabriele Natale, Lorenzo Mucci
    Direttore di gara: Gian Paolo Scialpi

    Links Planetmountain
    News Boulder
    Links Expo.Planetmountain
    Expo C.A.M.P.
    Expo Ferrino
    Expo La Sportiva
    Links www
    www.federclimb.it

Lucas Preti e Jenny Lavarda nuovi campioni italiani del Boulder

15.12.2009 di Planetmountain

Il 12/12 al Palatazzoli di Torino, per l’organizzazione della SASP (Società Arrampicata Sportiva Palavela), Lucas Preti e Jenny Lavarda si sono aggiudicati il titolo italiano di boulder davanti a Christian Core ed Elena Chiappa.

S'è giocato all'ultimo boulder il titolo italiano 2009. Stile mezzogiorno di fuoco. Con un grande Lucas Preti che chiude tutti i 4 blocchi di gara, mentre Christian Core (sì proprio il Campione del Mondo 2003) per un soffio non centra anche il top l'ultimo blocco dopo aver fatto il percorso perfetto (cioè il top al primo tentativo) negli altri 3. Non c'è che dire: così è bello il boulder! Un gioco dove bisogna sempre crederci e dove il minimo errore può costare tutto.

Un gioco che anche Jenny Lavarda ha interpretato alla grande conquistando il titolo tricolore del boulder dopo 5 anni (l'ultimo l'aveva vinto nel 2003) davanti alla bravissima Elena Chiappa che conduceva la gara prima della finale. Ma c'è di più. A Torino il bronzo ha il colore della speranza, quella delle promesse tricolori de16enne Marcello Bombardi e della 15enne, vice campione del mondo giovanile nella specialità Lead, Alexandra Ladurner. Una conferma che il futuro c'è!

Insomma nello “stadio” del nuovo Palavela, il Palatazzoli, le emozioni non sono proprio mancate. A cominciare dal primo turno che ha visto Christian Core davanti a tutti con due top, seguito in finale nell'ordine da Gabriele Moroni (sempre con 2 top ma 1 tentativo in più) e Lucas Preti (1 top). E quindi da Nicolò Ceria, Marcello Bombardi, Alessandro Gandolfo, Michele Caminati (tutti con 1 top ma con diverso numero di tentativi) e Stefano Ghisolfi.

Poi è arrivata la finale e il duello tra Preti e Core. Con il bresciano che è salito in cattedra facendo l'en plaine, risolvendo i 4 problemi in 6 tentativi. Mentre Core, per un niente, perdeva l'occasione di centrare il percorso perfetto ed insieme l'ennesimo titolo italiano. Alle loro spalle il giovanissimo Marcello Bombardi è 3°, seguito al 4° posto da un'altra giovanissima speranza azzurra: il 15enne Nicolò Ceria. Gabriele Moroni, invece, il più forte boulderista azzurro a livello mondiale (ricordiamo il suo 3° posto nella Coppa del Mondo 2009) è solo 5°, mentre Michele Caminati è 6°, Stefano Ghisolfi 7° e Alessandro Gandolfo 8°.

In gara femminile ad una bravissima Elena Chiappa che comanda la classifica del primo turno con 4 top, risponde in finale una grande Jenny Lavarda che conferma anche con questo titolo italiano che ancora una volta è lei la campionessa. Come, per la serie il nuovo che avanza, la meranese Alexandra Ladurner conquistando il terzo gradino del podio ha confermato, se mai ce ne fosse stato bisogno, la sua gran classe a tutto campo (dal Lead al Boulder). Bella anche la prova dell'arcense Sara Morandi che si ferma ad un soffio dal podio seguita da Cinzia Donati (5a) e Roberta Longo (6a).

Ora il pallino passa all'atteso finale di stagione che sarà tutto per il XXV° Campionato Italiano Difficoltà (Lead) e Velocità (Speed) organizzato da X-Fighter Team. L’appuntamento è per sabato 19 dicembre a Valdagno-Vicenza. Bonne chanche a tutti!


Lucas Preti - Top a Torino


10° CAMPIONATO ITALIANO BOULDER
Classifica maschile
1 PRETI Lucas Sportler Spider Team Silea TV
2 CORE Christian Fiamme Oro
3 BOMBARDI Marcello Vertigine Sassuolo
4 CERIA Niccolo' Pietro Micca Biella
5 MORONI Gabriele B-Side Torino
6 CAMINATI Michele Rock-On! - Parma
7 GHISOLFI Stefano S.A.S.P. Torino
8 GANDOLFO Alessandro Pro Recco
9 REFFO Silvio S.A.S.P. Torino
9 CATALANO Alessandro S.A.S.P. Torino
9 BETTOLI Stefano Vertigine Sassuolo
12 CATOZZI Flavio Blocstation ACSD Forli'
13 GONTERO Leonardo Rivoli Arrampicata Sportiva
13 CORETTI Manuel Olympic Rock Trieste
13 GHIDINI Stefano Plastic Rock Rovereto
13 CARTA Francesco Rock-On! - Parma
13 GOROBEY Gabriele Olympic Rock Trieste
13 CITTADINI Matteo El Cap L'Aquila
19 CAPRASECCA Riccardo Lanciani Climbing Roma
20 GAMBARO Matteo Posto di Blocco Boves CN
21 TONOLI Pietro Roc Palace Brescia
21 SIRTORI Diego Climbers Triuggio
21 MILANI Alberto Koren Valgandino
21 PASSONI Alessandro Ragni di Lecco
21 RAINA Simone Passaggio Obbligato - Milano
21 LUCIANI Amilcar Istrice Ravenna
21 BIGGI Alessandro Adrenaline Cornaredo
21 SISALLI Andrea Pierpaolo C.U.S. Catania

Classifica femminile
1 LAVARDA Jenny Gruppo Sportivo Forestale
2 CHIAPPA Elena Posto di Blocco Boves CN
3 LADURNER Alexandra AVS Sektion Meran
4 MORANDI Sara Arco Climbing
5 DONATI Cinzia Istrice Ravenna
6 LONGO Roberta Olympic Rock Trieste
7 BORELLA Anna Lezard Varese
8 BATTAGLIA Claudia B-Side Torino
9 MORANDI Jessica Arco Climbing
10 COTTALORDA Raffaella Pro Recco
10 LIMONTA Chiara Passaggio Obbligato - Milano
12 LACCHIO Michela Zetaclimb Roma
13 PISTARA' Eugenia C.U.S. Catania
14 BLANCHET Martina Arrampicata Valle d'Aosta
15 FURLAN Valeria Arco Climbing

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello