Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowRock Climbing Marathon – San Vito lo Capo

Prime luci su San Vito Lo Capo
Photo by Marco Spataro
Nardi e Gnerro una delle cordate più forti
Photo by Marco Spataro
Calibani a-vista una via dietro l’altra
Photo by Marco Spataro
Angelika Rainer alla ricerca della presa
Photo by Marco Spataro

Rock Climbing Marathon – San Vito lo Capo

14.10.2009 di Matteo Giglio

Dal 9 all'11 ottobre 2009, a San Vito lo Capo (TP, Sicilia) si è svolto con successo il primo meeting internazionale di arrampicata.

L'intento degli organizzatori era sicuramente quello di promuovere le ancora poco conosciute rocce della Sicilia; per l'occasione è stato scelto il pittoresco scenario dell'estremità nord occidentale dell'isola, San Vito lo Capo - nota località balneare - che offre però anche innumerevoli possibilità per amanti di falesia e multi-pitch.

Apprezzabile senza dubbio l'impegno degli organizzatori Massimo Cappuccio, Peppe Gallo (autori della guida di arrampicata “Di roccia e di sole”, ed. Versante Sud), Daniele Arena & C. Grazie al loro lavoro ma soprattutto alla loro buona volontà, arrampicatori di tutt'Italia (anche qualche straniero) si sono potuti divertire scalando su bella roccia, immersi in un ambiente tipicamente mediterraneo. Sole, mare, caldo, profumi tipici, un contesto molto conciliante dove l'arrampicata è sicuramente un ottimo pretesto per rilassarsi e riposarsi.

Per rendere più interessante il raduno di San Vito, è stata organizzata una sorta di “competizione” che prevedeva due formule: maratona (8 ore di arrampicata su itinerari dal 6a all'8b) e mezza maratona (4 ore di arrampicata su itinerari fino al 6b). La gara era a coppie (senza distinzione tra uomini e donne): entrambi i componenti dovevano percorrere le stesse vie con punteggi differenti a seconda del grado, dello stile di salita (RP, resting...), con un bonus se veniva portata a termine senza appendersi da entrambi i componenti. Inutile dire che con questa formula veniva premiata maggiormente la velocità di esecuzione delle vie, la quantità a discapito della qualità... e l'omogeneità della coppia.

Per quanto riguarda la cronaca, la prima edizione della San Vito Rock Climbing Marathon registra la vittoria della coppia Matteo Gambaro - Marco Nescatelli, seguiti a ruota da Mauro Calibani - Guido Jafelice, terzo posto per l'insolita cordata valdostana/altoatesina Matteo Giglio - Angelika Rainer. Tra i più di 150 partecipanti alla manifestazione, spiccano nomi noti del panorama verticale nazionale. Oltre ai già citati Gambaro, Nescatelli, Calibani e Rainer, troviamo Alberto Gnerro, Marzio Nardi, Alessandro Catalano, Elena Chiappa, Anna Torretta, Marco Ballerini, Norberto Riva e tanti altri, oltre naturalmente a Scott Titt che ha chiodato tutte le vie della falesia Salinella Camping, dove si è svolta la maratona.

CLASSIFICHE

MARATONA (8 ore)
1. Gambaro Matteo – Nescatelli Marco (1640,40)
2. Calibani Mauro – Jafelice Guido (1512,60)
3. Giglio Matteo – Rainer Angelika (1182,00)
4. Cermak Lucas – Frohlich Vojtech (1146,00)
5. Chiappa Elena – Ferrino Roberto (1081,70)
6. Del Tredici Marco – Spinoglio Luigi (1070,40)
7. Maquignaz Remy – Olliveri Riccardo  (982,80)
8. Gnerro Alberto – Nardi Marzio  (954,40)
9. Intropido Paolo – Trombetta Adriano (893,90)
10. Catalano Alessandro – Giammarco Luca (982,80)
11. Bonaventura Jonathan – Monaco Mirto (745,10)
12. Grigolli Luca – Piscina Caludio (743,30)
13. Bagnara Pietro – Guarino Livia (677,50)
14. Gallo Davide – Tamagnini Tommaso (625,30)
15. Fazzalari Marco – Mandra Davide (597,60)
16. Cappucciati Roberto – Quaresima Bruno (479,30)
17. Kysela Georg – Neumayr Manfred (471,60)
18. Crotta Roberto – Vescovo Chiara (433,20)
19. Albrisi Luca – Croce Alfredo (357,70)
20. Stella Luca – Zanni Emiliano (247,40)

MEZZA MARATONA (4 ore)
1. Candido Claus – Perkmann Annes (519,60)
2. Nespola Andrea – Zecchinelli Giacomo (360,00)
3. Cardaci Marco – Carranza Javier (346,80)
4. Leube Cristian – Sesti Guido (312,10)
5. Gstottenmeyer Joseph – Titt Scott (301,20)
6. Dargaud Guillaume – Mariani Jennifer (299,70)
7. Gaddi Graziana – Riva Norberto (287,80)
8. Bernardini Paolo – Lombardi Gianfranco (266,20)
9. Amoroso Mauro – Randazzo Fausto (264,30)
10. Ballerini Marco – Ballerini Maria (259,20)
11. Lentini Riccardo – Piera Simon Alberto (235,20)
12. Massi Fabio – Milazzo Diego (214,00)
13. Iannotta Eduardo – Seminara Daniele (213,40)
14. Di Benedetto Giuseppe – Lo Manno Giuseppina (209,10)
15. Dessi Roberto – Donini Francesco (198,70)
16. Bresson Pascal – Lazzaroni Maurizio (170,30)
17. Soraci Sergio – Torretta Anna (160,70)
18. Palumbo Pietro – Parodi Luigi (158,50)
19. Leto Alice – Mannarrano Ignazio (158,00)
20. Ercolino Lorenza – Viscusi Marco (154,80)
21. Cammara Rosario – Cumbo Florinda (152,90)
22. Lanfredi Palma – Maccarinelli Erika Elisa (140,70)
23. Maraone Alberto – Riva Pietro (140,40)
24. Patti Vito – Ramondetta Pietro (128,50)
25. D'Alberto Giorgio – D'Alberto Nicola (125,20)
26. Fenu Loretta – Trudu Andrea (124,70)
27. Antonioli Fabrizio – Scoppola Margherita (118,10)
28. Oelze Kastern – Titt Jim (100,80)
29. Cassetta Giuseppe – Zagarella Mario (88,20)
30. Cascone Cristina – Puleo Marco (78,20)
Di Guardo Luca – Manca Stefano (77,10)
32. Innocenti Marco – Nalin Sergio (75,90)
33. Megna Vincenzo – Rosalia Giuseppe (67,50)
34. Cala Lesina Eleonora – Catalfamo Luca (62,00)
35. Buono Giuseppe – Rossattini Chiara (61,90)
36. Fichera Giovanni – Martinico Giuseppe (60,30)
37. Battaglia Luca – Valentino Davide (55,20)
38. Ashtari Ismail – Incagnone Giulia (46,90)
39. Mosca Marco – Rossi Barbara (46,10)
40. Aldé Anna – Aldé Carlo (42,80)
41. Duong Khaison – Minacapilli Paolo (40,70)
42. Mustica Fabia – Pagliaro Alessandro (30,60)
43. Lanzafame Luigi – Lo Jacono Gaetano (26,80)
44. Morina Caludio – Muciaccia Federico (24,70)
45. Marino Giada – Martinez Umberto (20,50)
46. Faricelli Francesca – Orto Giuseppe (14,00)
47. Galluzzo Giuseppe – Verro Vincenza (11,00)
48. Osswald Sina – Pizzo Beatrice (9,90)
49. Marabito Vincenzo – Montalto Simona (8,90)

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale