Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowRocklands boulder, Kilian Fischhuber vola su Airstar

Kilian Fischhuber su Airstar FB8b, Rocklands, Sud Africa
Photo by arch Fischhuber
INFO / links & info:

Rocklands boulder, Kilian Fischhuber vola su Airstar

07.10.2009 di Planetmountain

Lo scorso agosto l'austriaco Kilian Fischhuber ha liberato Airstar Fb8b, un progetto boulder a Rocklands, Sud Africa.

Cosa succede se metti assieme, uno sopra l'altro, due dei migliori boulder di Rocklands? La risposta è: dai vita ad Airstar, un boulder di Fb8b salito per la prima volta da Kilian Fischhuber quest'estate nel posto più "in" del Sud Africa per fare boulder, il Rocklands appunto. E proprio Fischhuber

Airstar di Kilian Fischhuber

"Airstar era un vecchio progetto. Klem Loskot, Fred Nicole, Bernd Zangerl e molti altri l'avevano tentato. Quest'anno quando sono tornato a Rocklands, Nalle Hukkataival mi ha parlato del progetto e sia lui sia Kevin Jorgeson l'hanno provato un po'.

Sono arrivato a tentare il problema più o meno casualmente, ma da subito mi sono piaciuti i movimenti dinamici. Dopo aver tentato per un giorno il primo lancio assieme a Berni Fiedler, ho deciso di verificare l'ultimo lancio con la corda dall'alto - considerando la remota possibilità che io potesse tenere il primo lancio. Il top si è dimostrato più difficile di quanto pensassi. La lama alla quale salti e che porta verso il top del boulder “suona a vuoto” e in cima diventa una piccola tacca da stringere. Inoltre, non ci sono appoggi. Per impedire alla mia motivazione di precipitare ho segnato due punti sulla roccia e questo mi ha aiutato davvero! Così sono riuscito a salire quest'ultimo movimento in toprope.

Un paio di giorni dopo ho ritentato il boulder, di nuovo con la corda dall'alto per calmare i miei nervi sulla parte alta. Quando a sera inoltrata il sole ha lasciato il muro ho deciso di tentare il boulder per davvero. Avevo un sacco di crashpad, due persone molto motivate che mi paravano, una piccola folla entusiasta ed una gru lunga sei metri per girare un film - tutti motivi validissimi per non cadere.

Dopo un paio di tentativi - sempre troppo corti - sono riuscito a tenere il lancio. Ho dondolato verso l'equatore e a malapena sono riuscito a tenere il pendolo. Soltanto quando ho smesso di dondolare ho realizzato che c'era solo una direzione d'uscita: verso l'alto. Ero totalmente concentrato e per un attimo ho dimenticato l'altezza, la mancanza d'appoggi e la lama, vuota e smorzata. Sono salito al bordo e ho raggiunto il top, felicissimo.

Ad Airstar ho dato il grado Fb8b, perché la difficoltà sta "solo" in quel lunghissimo dinamico."

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello