Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowGarda Trentino: è tempo di OutdoorDays

Il 22, 23, 24 maggio nel Garda Trentino si svolgerà la seconda edizione degli OutdoorDays
Photo by Planetmountain.com

Photo by Planetmountain.com

Photo by Planetmountain.com

Photo by Planetmountain.com
INFO / links & info:

Garda Trentino: è tempo di OutdoorDays

20.05.2009 di PlanetMountain

Il 22, 23, 24 maggio nel Garda Trentino si svolgerà la seconda edizione degli OutdoorDays ovvero il festival delle attività e degli sport open air. Un appuntamento per tutti gli appassionati, i neofiti, le aziende, le associazione che degli sport in mezzo alla natura hanno fatto la loro passione.

Il 22, 23, 24 maggio è tempo di OutdoorDays. Per il secondo anno Riva del Garda e tutto il territorio del Garda Trentino si prepara ad accogliere gli appassionati delle attività open air, ovvero quelle che hanno come campo d'azione e di gioco la grande natura. Si tratta di un'autentica festa dell'Arrampicata, della Canoa, del Canyoning ma anche del Cicloescursionismo, del Mountainbike, del Trekking, delle Ferrate, del Nordic Walking. Un'iniziativa, voluta da Riva del Garda Fierecongressi, che non solo dà a tutti la possibilità di sperimentare queste attività nel magnifico scenario del Garda Trentino ma che offre anche a tutti gli appassionati, le aziende del settore, i tecnici, gli istruttori, le guide alpine e le associazioni una grande occasione d'incontro nello spirito dell'outdoor.

Il Villaggio e le attività outdoor. Come nella prima edizione anche quest'anno cuore e partenza dell'evento sarà il Villaggio dell'Outdoor allestito nel Quartiere Fieristico "Palafiere" di Riva del Garda, mentre il campo di gioco si estenderà a tutto il Garda Trentino. Partendo dal “Villaggio” - sede di esposizione delle aziende e delle associazioni ma anche di spettacoli e di incontri - insieme alle guide alpine e a qualificati istruttori si potranno dunque scoprire le falesie d'arrampicata, i sentieri della Prima guerra mondiale, le ferrate e i percorsi per le mountainbike, e poi i canyon i percorsi per il nordik walking e si potranno esplorare in canoa le scogliere del Garda.

Aree Test Terra, Acqua, High-Tech. Anche quest'anno, si potranno sperimentare le ultime novità delle aziende direttamente in tre grandi Aree test. Nella prima, l'Area Test Terra (ad Arco in loc. Prabi), si potranno testare i materiali messi a disposizione dalle Aziende in quattro diversi percorsi: di Alpin Trekking, Trail Running, Via ferrata e Nordic Trail a cui si aggiungono due aree per arrampicata con la corda e boulder. Nell'Area Test Acqua (sede Canottieri alla Spiaggia dei Sabbioni a Riva del Garda) con l'aiuto degli istruttori del Canoa Club Canottieri Riva si potrà invece scoprire i segreti della canoa e del kajak. Infine, gli amanti della tecnologia applicata all'outdoor potranno testare tutte le ultime novità nell'Area Test High-Tech allestita al Villaggio dell'Outdoor.

Incontri con i protagonisti, spettacoli, gare, stage. Non mancano poi al Villaggio dell'Outdoor i momenti di approfondimento, d'incontro, stage ma anche di spettacolo con le performance degli atleti del Parkour e della Slackline ma anche dello Show Bike Trial Free Style a cui si aggiungono le gare di boulder. Tutti i giorni poi in una nella speciale area si potranno incontrare i campioni delle varie discipline outdoor. Come Martino Frova, campione di canoa ma anche esploratore e speleologo dell'Associazione La Venta che, venerdì 22 maggio alle 16:00, racconterà la sua avventura in alcuni dei posti più selvaggi e sconosciuti del mondo.

Sabato 23 alle 10.45 sarà la volta invece di Alessandro De Gasperi campione del triathlon che presenterà la sua esperienza nella disciplina da veri iron man che rappresenta una vera e propria summa dell'agonismo outdoor. Sempre sabato, ma alle 16:30, sarà la volta di Michele Fait e della sua passione delle discese estreme con gli sci, un'avventura che l'ha portato a progettare una grande impresa che lo vedrà protagonista quest'anno sul K2. La giornata degli incontri con i protagonisti si chiude alle 18:00 con Manolo: un autentico simbolo e un maestro dell'arrampicata libera che non ha bisogno di presentazioni (da non perdere!).

Domenica 24 maggio lo spazio testimonial si apre alle 10:45 un'altra protagonista d'eccezione: Ines Papert. Ovvero l'insuperata campionessa dell'arrampicata su ghiaccio ma anche l'alpinista che negli ultimi anni ha esplorato le grandi pareti ghiacciate e non della terra spaziando dalla Norvegia al Pakistan. Alle 15:15 invece è il turno di Florian Riegler e Angelika Rainer forse i due giovani climber e alpinisti che più rappresentano la nouvelle vague italiana che spazia dalle gare di arrampicata alle grandi pareti. Per finire ma non per ultimo chiude gli incontri Marcello Cominetti che alle 16:30 presenterà una Patagonia inedita e particolare: quella del boulder ovvero del gioco-arrampicata sui massi che riempie le giornate degli alpinisti prima delle grandi avventure sulle mitiche pareti della terra alla fine del mondo.

>> PROGRAMMA OUTDOORDAYS 2009


>> ISCRIZIONI ATTIVITA' GUIDATE

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello