Home page Planetmountain.com
News

arrowLukasz Dudek sale Underground a Massone

Lukasz Dudek sale Underground a Massone
Photo by Mariusz Majer, www.climb.pl
INFO / links & info:

Lukasz Dudek sale Underground a Massone

02.05.2009 di Dorota Dubicka

Il 18 aprile uno dei più forti arrampicatori polacchi Lukasz Dudek ha salito Underground 8c+/9a, la classica via d'alto livello di Arco a Massone. Questo è il secondo 9a di Lukasz quest'anno, dopo la salita a febbraio di Martin Krpan a Misja Pec.

Underground è stata liberata dal fortissimo sud tirolese Manfred Stuffer nel 1998. La via attraversa l'enorme tetto del settore Pueblo a Massone e i 20 metri sono caratterizzati da tre sezioni chiave boulder , un Fb8a, un Fb7b+ e un Fb8a, divisi da riposi relativamente buoni. Inizialmente gradata 8c+, durante gli anni il grado è stato alzato leggermente: dopo la sua salita il giapponese Yuji Hirayama ha proposto il grado 8c+/9a, mentre entrambi i fuoriclasse Tomas Mrazek e Christian Bindhammer avevano proposto il grado 9a. Da ricordare che la via è anche stata ripetuta da Cristian Brenna nel 2005.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Vento di passioni
    Il 18 Ottobre 2015 spinti dalla curiosità per una nuova via ...
    2015-12-12 / oscar meloni
  • The Edge
    The first 3 pitches are excellent, after that the climbing r ...
    2015-11-15 / Lepesant Ben
  • Rêve de Fer
    Bei ricordi del 1984 grande arrampicata ...
    2015-11-01 / Marco furlani
  • Luna Nascente
    Grande salita 1979 primavera dopo aver salito Kundalini con ...
    2015-11-01 / Marco furlani