Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowGrande gara tutta russa a Trento Speed

Il russo Sergey Abdrakhmanov in azione a Trento.
Il russo Sergey Abdrakhmanov in azione a Trento.
Photo by Mario Facchini Newspower
I vincitori Sergey Abdrakhmanov e Anna Stenkovaya.
I vincitori Sergey Abdrakhmanov e Anna Stenkovaya.
Photo by Mario Facchini Newspower

Grande gara tutta russa a Trento Speed

26.04.2009 di Planetmountain

Sabato 25 aprile la seconda prova della Coppa del Mondo di arrampicata di velocità è stata vinta dai russi Sergey Abdrakhmanov ed Anna Stenkovaya. Il cinese Qixin Zhong segna il nuovo record mondiale sui 15 metri in soli 7"22.

La seconda tappa della Coppa del Mondo Speed, tenutasi ieri in pieno centro a Trento come parte integrante del TrentoFilmfestival, è stata vinta dai russi Sergey Abdrakhmanov e Anna Stenkovaya. 42 atleti si sono presentati la mattina di sabato per le qualificazioni, che poi hanno prodotto 32 atleti per gli ottavi. La gara è partita subito a velocità supersonica così il primo turno si è rivelato fatale per campioni del calibro di Olena Ryepko e Evgeny Vaytsekhovsky (il vincitore della Coppa del Mondo 2008) e anche per Lucas Preti, miglior azzurro in gara.

Nei quarti un strepitoso Qixin Zhong ha dimostrato che nojn a caso è il detentore del record mondiale sull'ormai famosa pista verticale alta 15m . Lo sprinter cinese infatti ha fermato il cronometro a 7"22 migliorando di 10'' il suo record. A questo punto la medaglia d'oro di questa seconda tappa della Coppa sembrava segnata. Ma non è andata cosi: Zhong è scivolato in semifinale aprendo la strada al fortissimo ungherese Komondi che, per la serie chi la fa l'aspetti o meglio per l'estrema spettacolarità di queste gare speed, in finale si è visto soffiare il primo gradino del podio dal 19enne russo Abdrakhmanov che, qui a Trento, s'è rivelato un'atleta dalla potenza impressionante, degna davvero di un centometrista dell'atletica.

In gara femminile invece non c'è stato nulla da fare per la polacca Edyta Ropek: la vincitrice della Coppa del Mondo Speed 2008, forse ancora stanca dopo l'intensissima batteria che le aveva regalato il passaggio in finale, si è arresa alla russa Anna Stenkovaya che a sua volta, per arrivare in finale, aveva superato la più veloce al mondo, la cinese Chunhua Li. Stenkovaya bissa quindi il suo successo di Coppa, dopo la vittoria in Polonia una settimana fa, e naturalmente si candida per essere l'atleta da battere nella Coppa 2009.

Tutti i migliori velocisti si ripresenteranno in Italia il 2 agosto per l'attesissima tappa dello Speed Rock in Valle di Daone. Un campo di gara che come sempre uno è uno dei più difficili, spettacolari e prestigiosi: 25m da superare invece di 15, e non al livello del mare ma a 1800m di altezza. Per la cronaca, durante le prove di Trento vati atleti sono scesi sotto i 7 secondi: Questo fa capire che il margine di miglioramento è ancora molto grande... una cosa è sicura: questi atleti corrono sempre più forte e le gare, quelle di velocità, diventano sempre più spettacolari.

 
Classifiche IFSC Speed World Cup Trento 2008:
Maschile:
1) Abdrakhmanov Sergey (RUS)
2) Komondi Csaba (HUN)
3) Zhong Qixin (CHN)
4) Kokorin Stanislav (RUS)
5) Stenkovyy Maksym (UKR)
6) Hroza Libor (CZE)
7) Sinytsyn Sergey (RUS)
8) Zhang Ning (CHN)
 
Femminile:
1) Stenkovaya Anna (RUS)
2) Ropek Edyta (POL)
3) Li Chunhua (CHN),
4) He Cuifang (CHN)
5) He Cuilian (CHN)
6) Alexeeva Ksenia (RUS)
7) Blanco Lucelia (VEN)
8) Gaydamakina Alina (RUS)

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello