Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowOman Jebl Misht, nuove vie per Auer e Mayr

Hansjörg Auer & Much Mayr su Fata Morgana" (F7c, 800m) Jebel Misht, Oman.
Photo by Hannes Mair/Alpsolut
La parete sud di Jebel Misht, Oman, con il tracciato di "Fata Morgana" (F7c, 800m, Hansjörg Auer, Much Mayr 12/02/2009)
Photo by Hannes Mair/Alpsolut
INFO / links & info:

Oman Jebl Misht, nuove vie per Auer e Mayr

13.03.2009 di PlanetMountain

La scorsa settimana abbiamo parlato del viaggio nel Caochamo Valley da parte di un team austriaco, che includeva anche Hansjorg Auer. Non appena ritornato nella sua Ötztal il 25enne climber è ripartito per un altro viaggio, questa volta nell'Oman, assieme a Much Mayr, Berti e Heiko Wilhelm.

Auer aveva già visitato l'Oman nel febbraio del 2008 e l'itinerario di questo suo nuovo viaggio ha rispecchiato quello dell'anno precedente: breve "riscaldamento" in falesia, poi nuova via lunga in montagna. Ergo, dopo una tappa nella falesia di "Little Gorgette" a Wadi Bani Awf e la prima salita di "Sindbad" (F8a+), i quattro si sono spostati sull'immensa parete sud del Jebel Misht dove Auer e Mayr hanno creato "Fata Morgana" (F7c).

Si tratta di una via “seria” lunga 800m che segue una linea diretta sul pilastro a sinistra di "Flying Pegs" (8+, 900m Auer, Schreiber, Oberhauser 04/01/2008). "Fata Morgana" è protetta  soltanto da due spit sul primo tiro, quello chiave, ed altri 5 chiodi normali sul tiro successivo. A questo punto la via non strapiomba più e per tutti i restanti tiri i due hanno utilizzato soltanto nuts come protezione.

Un paio di giorni dopo Auer e Mayr, uno dei talenti austriaci forse meno conosciuti, si sono legati assieme per un'altra prima salita, "Dattelklauber Sigi" (VII, 400m) sulla parete Est del Jebel Misht realizzara solo con protezioni tradizionali. Una volta tornato in Austria Auer ha riassunto l'arrampicata nel Sultanato come segue: "L'Oman è un paese con un potenziale enorme per l'arrampicata, il sole è garantito, la frutta è deliziosa e la gente gentilissima. La cosa migliore però è che lì tutti gli alpinisti troveranno sicuramente pane per i loro denti!"


INFO OMAN

Jebel Misht

Jebel Misht è facilmente raggiungibile dalla capitale, Muskat. Si segue l'autostrada fino a Nizwa (2 ore e 30'), poi si continua fino a Bahla (1 ora e 30), situata sul lato sud della montagna. Lo Jebel Misht è diviso in due zone, la parete sud alta 800m e quella est alta 450m. Si può campeggiare sotto la parete. Consigliato un viaggio esplorativo in jeep per individuare i sentieri che portano all'attacco delle vie.

Little Gorgette
La falesia di Little Gorgette, posta a circa 3 ore da Muskat, si trova a Wand Bani Awf, sotto Balad Seet. Si dorme nella piccola oasi appena sotto la falesia.
Periodo ideale: Novembre - Marzo

"Fata Morgana" (F7c)
Seria via di più tiri che sale la parete sud dello Jebel Misht. La via inizia circa 70m a sinistra di Flying Pegs con cui si incrocia alla grande cengia. Flying pegs segue il grande diedro verso sinistra, mentre Fata Morgana continua diretta per il pilastro verso la cresta sommitale.
Prima salita: Much Mayr e Hansjörg Auer, 12.02.2009, dopo 2 giorni di lavoro sulla parte bassa.
Lunghezza: 20 tiri, 800m dislivello
Attrezzatura: 2 spit, chiodi, 4 soste attrezzate

"Dattelklauber Sigi" (7)
Via di più tiri salita in giornata sulla parete est dello Jebel Misht.
prima salita: Much Mayr e Hansjörg Auer, 16.02.2009
Lunghezza: 400m dislivello
Attrezzatura: pulito

"Sindbad" (F8a+)
Via sportiva a Wadi Bani Awf, nella falesia "Little Gorgette" (Hajar occidentale).

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini