Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowCiapa e Tira 2009


Photo by Planetmountain.com
Anna Borella, top finale WAY OUT
Photo by Edoardo Orsenigo
Sara Morandi, finale Way Out
Photo by Edoardo Orsenigo
PORTFOLIO / gallery Portfolio: Ciapa e Tira 2009
INFO / links & info:

Ciapa e Tira 2009

12.02.2009 di Nicola Noè

Il 14/02/2009 si svolgerà la 3a e ultima tappa del Ciapa & Tira 2009. Nicola Noè fa il punto sull'11a edizione del più longevo circuito milanese del boulder

E' una bella storia quella del Ciapa e Tira che taglia il traguardo delle 11 edizioni. 11 anni di promozione dell'arrampicata a Milano. Passa il tempo e il più longevo circuito milanese non perde di attrazione. Due tappe fino ad ora disputate e grande la risposta degli appassionati con entrambi i centri al pieno della capienza.
Per le provincie pianeggianti come quella di Milano le sale d'arrampicata sono un grande momento di aggregazione, dove si pianificano le uscite in falesia, in montagna, i viaggi. Gruppi di arrampicatori, alpinisti, boulderisti si ritrovano, socializzano, si spellano le dita, somatizzano la plastica... e così capiscono quanto sia bello scalare fuori, nella natura. Ciapa e Tira allora non come fine di un percorso ma mezzo per avvicinare nuove leve all'arrampicata, per affinare il repertorio tecnico, per trovare nuovi stimoli per la bella stagione. Via sui blocchi allora!

17 GENNAIO 2009 - 1A TAPPA - PASSAGGIO OBBLIGATO
LA GARA FEMMINILE ha visto il predominio delle due star trentine Sara e Jessica Morandi.
Seconda la giovanissima atleta di casa Chiara Limonta e solo quinta la grande attesa di casa Pablita Radice, vittima della solita tendinite. Insieme hanno vinto il regionale a squadre 2008. al terzo posto si piazza l'intramontabile Barbara Rossi, di Adrenaline. 20 in tutto le partecipanti. Nella classifica a squadre, dominio di Passaggio Obbligato e seconda Arco Climb, a cui non basta l'accoppiata di testa per batter la squadra di casa. terza Adrenaline.
LA GARA MASCHILE, come al solito più partecipata (più di 70 iscritti), è stata vint adall'alteta di Passaggiobbligato Simone Raina, già vincitore dell'edizione precedente. secondo alessandro biggi, unico dei  5 finalisti con un blocco in meno, ma che riesce a far valere l'esperienza decennale sulla finale di placca, che ha visto piegare gli atleti più giovani zagolin e garavaglia. terzo un altro vecchio: roberto capucciati.
Anche qui dominio di Passaggio obbligato nella classifica a squadre, seconda adrenaline e terza la squadra bergamasca di Koren.

30 GENNAIO 2009 - 2A TAPPA - WAY OUT
Ancora gran pieno con 82 partecipanti registrati e ancora si deve ricorrere al doppio turno. 20 i blocchi disegnati da Baistrocchi: 12 quelli considerati più "facili", 4 quelli medi e 4 per i più forti. Dalle qualifiche femminili emergono due giovani talenti come Sara Morandi, atleta di rilievo nazionale e con esperienze di Coppa del Mondo, e la promessa Anna Borella, capace di arrivare in finali di Coppa Italia con i suoi 16 anni. Entrambe risolvono a vista il blocco di finale. Ottima terza l'atleta di casa Eloisa Limonta. Simone Raina si conferma il più forte tra gli uomini, sfiorando di un nulla il top del 20° blocco di qualifica e mancando l'accoppio sul top della finale a vista. Conferma anche per Alessandro Biggi, a dimostrazione della sua eccellente polivalenza (boulder, difficoltà, velocità) che strappa il 2° posto in finale a Lorenzo Garavaglia, altro enfant terrible, che in qualifica aveva chiuso in blocco in più di Biggi. Apprezzata la nuova gestione del bar che schiera dietro il banco due giovani che promettono bene per future abbuffate di blocchi e cibo: Raffaele e Marco.

LE CLASSIFICHE GENERALI CIAPA & TIRA
Le classifiche prendono fisionomia e c'è spazio per tutti, per i più bravi che si battono per le prime posizioni come per le seconde e terze linee, in divertenti classifiche avulse fra amici e compagni di squadra. E tutti contribuiscono con la partecipazione al risultato generale della propria squadra, anche solo con il classico punticino... che sia mai quello stesso punto che ha fatto perdere il Modiale F1 ad Hamilton nel 2008 e vincere nel 2009? Oltre 120 atleti diversi si sono già cimentati in queste due prime prove.
Per le individuali, sia in campo femminile che maschile dopo le 2 vittorie consecutive Sara Morandi e Simone Raina hanno il vantaggio di correre su loro stessi, se fanno bene non devono chiedere nulla a nessuno.  Simone deve guardarsi dall’assalto di Alessandro Biggi, due volte secondo, che gioca in casa l’ultima carta mentre addirittura si trasforma in un affare di famiglia la classifica individuale femminile, Sara può essere superata solo dalla sorella Jessica!
Situazione più fluida per le classifiche a squadre, vissute ormai con l'ardore tipico delle borgate nel Palio di Siena, con battute pepate e scherzi goliardici che ricordano antiche storie. Nella maschile infatti anche quest'anno si ripropone il testa a testa tra Passaggio Obbligato e Tonic, a parimerito dopo le prime due prove. Tra le ragazze in vantaggio la squadra Arco Roc Climbing davanti a Passaggio Obbligato e Adrenaline.
Quindi giochi quanto mai aperti in vista dell'ultima tappa alla Tonic, nella più storica delle sale milanesi.

14 FEBBRAIO 2009 – 3A TAPPA - TONIC MILANO VIA MESTRE 7
riferimento: Matteo Pastori
PROGRAMMA GARA FINALE 2009
Ore 11.30 apertura iscrizioni PRIMO TURNO
Ore 12.00 inizio gara  PRIMO TURNO
Ore 13.30 apertura iscrizioni SECONDO TURNO
Ore 14.00 inizio gara SECONDO TURNO
Preiscrizioni:consigliate a Matteo.Pastori@tonicnet.it
Quota di partecipazione : euro 10 maglietta inclusa
Qualifiche: formula raduno -23 blocchi da risolvere in 2 ore-
Tracciatori: Matteo Pastori  -Benjamin Ibry
Ore 16.30 finali formula a vista (primi cinque uomini e prime cinque donne)
A seguire: premiazioni ciapa e tira, sorteggio premi, rinfresco.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello