Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowJames Pearson libera The Walk of Life E12 7a

James Pearson durante la prima salita di The Walk of Life, E12 7a a Dyer's Lookout, North Devon, Inghilterra.
Photo by Hot Aches productions
Dyer's Lookout, North Devon, Inghilterra
Photo by Hot Aches productions
INFO / links & info:

James Pearson libera The Walk of Life E12 7a

01.10.2008 di Planetmountain

Il 29 settembre James Pearson ha liberato "The Walk of Life" a Dyer's Lookout, North Devon. Gradata con un incredibile E12 7a, la via si propone come la via ‘trad’ più difficile al mondo.

Il 22enne inglese James Pearson è appena riuscito a chiudere il suo progetto più difficile in assoluto, la prima salita di "The Walk of Life" a Dyer's Lookout sulla costa inglese nella regione del Devon. La via è lunga 48m e segue una linea audace sulla liscia placca sopra il mare, infatti "The Walk of Life" è una versione diretta e pulita di “Dyer Straits”, un E8 liberato dal super talento inglese Ian Vickers (per inciso il campione europeo Lead del 1998).

La via di Vickers saliva uno spigolo fino a metà altezza, poi traversava verso sinistra per salire quindi la placca; il tutto protetto con 13 chiodi. Pearson, invece, ha prima tolto tutti i chiodi, poi ha iniziato a provare la partenza diretta che si è rivelata la sezione chiave della via, sia fisicamente sia psicologicamente. Dopo 4 anni d’innamoramento e tentativi finalmente è arrivato il giorno fatidico, ma non senza una grossa paura: durante il primo tentativo l'inglese è caduto da molto in alto, finendo 20m più in basso miracolosamente fermato da un micro friend (per la cronaca uscito distrutto dal volo)... Imperturbabile il 29 settembre Pearson è ripartito e dopo 45 lunghi minuti è riuscito in quella che lui stesso descrive come "la via più difficile che abbia salito e molto più difficile di qualsiasi cosa che abbia mai tentato."

Nel 2007 Pearson ha effettuato la prima salita di"The Promise" E10 7a a Burbage North, mentre all'inizio del 2008 ha alzato il grado massimo sul gritstone britannico salendo "The Groove" E10 7b a Cratcliffe Tor. Nel marzo 2007 è riuscito nella prima salita flash di un boulder gradato 8b, “Ganymede Takeover” a Brione in Svizzera, e più tardi nello stesso anno ha ripetuto questa performance straordinaria con la salita flash di "The Great Shark Hunt" a Chironico e "Schule des Lebens" nel Ticino in Svizzera. The Walk of Life è la prima via in Gran Bretagna a ricevere il grado E12.

Alla fine forse è inutile sottolinearlo, ma non fa certo male ricordare che la nuova frontiera “trad” aperta da Pearson è tra le più esclusive ma anche, per usare un eufemismo, tra le più “aleatorie”. Basti pensare alla proposta di traduzione del grado E12 7a, ovvero una via "senza paragoni in termini di impegno, difficoltà e pericolo", dove per pericolo s'intende proprio quello che pensate voi. A buon intenditore…

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini