Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowPetzl Charlet: richiamo per i ramponi Sarken

Petzl SARKEN
Photo by Petzl
INFO / links & info:
     

Petzl Charlet: richiamo per i ramponi Sarken

18.09.2007 di Planetmountain

Petzl Charlet richiama i ramponi SARKEN per un problema di qualità.

Comunicato stampa Petzl Charlet:

Recenti informazioni di nostri clienti ci hanno avvisato del fatto che le punte anteriori dei ramponi SARKEN possono subire prematuramente un'usura eccessiva in seguito ad un utilizzo intensivo. Questo si manifesta con l'apparizione di una fessura nell'acciaio del blocco anteriore, vicino alle punte anteriori, seguita potenzialmente dalla rottura del pezzo, se si prolunga l'utilizzo del rampone.

La durata potenziale del rampone non soddisfa i requisiti di qualità del marchio, Petzl ha deciso di interrompere la produzione, le vendite e di richiamare tutti i modelli di ramponi SARKEN presso gli utilizzatori.

Se possedete dei ramponi SARKEN (con qualsiasi sistema di attacco, e con le parti metalliche di colore nero o arancio), siete pregati di:

• sospenderne l'utilizzo
• chiamare il: +39 075691193 o contattare: amorini@amorini.it
• consultare la pagina online

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara