Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowPatxi Usobiaga e David Lama sono i big climber di Arco Rock Legends

Patxi Usobiaga, vincitore del Salewa Rock Award 2007
Photo by Giulio Malfer
Lorenzo Delladio de La Sportiva premia David Lama con il La Sportiva Competition Award
Photo by Giulio Malfer
Il Presidente della Salewa Heiner Oberauch premia Patxi Usobiaga vincitore del Salewa Rock Award 2007
Photo by Giulio Malfer
Adam Ondra e Kay Rush
Photo by Giulio Malfer
INFO / links & info:

Patxi Usobiaga e David Lama sono i big climber di Arco Rock Legends

08.09.2007 di PlanetMountain

Il 7/09/07 Ad Arco (Trentino, Lago di Garda) nella seconda edizione di ARCO ROCK LEGENDS il basco Patxi Usobiaga ha vinto il secondo SALEWA ROCK AWARD mentre all’austriaco David Lama è andato il trofeo del LA SPORTIVA COMPETITION AWARD.


Arco 8//2007

Sotto il segno di Arco Rock Legends l’arrampicata vola verso il futuro. A guidarla sono lo spagnolo Patxi Usobiaga, vincitore dell’oscar della “roccia” Salewa Rock Award, e l’austriaco David Lama, vincitore del La Sportiva Competition Award. Ovvero due rappresentanti di quella voglia di arrampicata e di futuro che sembra non avere limiti a giudicare dagli applausi che, in un Casinò di Arco gremitissimo, hanno salutato la loro proclamazione nell’albo delle “leggende”.

Patxi Usobiaga, che proprio ieri compiva 27 anni, certo non poteva festeggiare in miglior modo il suo compleanno. Per lui il Salewa Rock Award è un traguardo ambitissimo e sperato. D’altra parte il fortissimo climber di Elibar (eletta terra basca, patria non a caso anche di Josune Bereziartu vincitrice nel 2006 del primo Salewa Rock Award) è arrivato a questa seconda edizione di Arco Rock Legends con la nomination in entrambe le categorie. Era l’unico, infatti, a correre sia per l’oscar della roccia (falesia e boulder) sia per quello delle competizioni. Anche questo è un riconoscimento per la sua versatilità, ma anche per la sua enorme energia che lo vede al top dell’arrampicata su roccia e allo stesso tempo tra i primi del circuito mondiale delle gare di arrampicata, tanto che nel 2006 è stato il vincitore della Coppa del Mondo Lead.

Alla fine la giuria composta da 14 delle riviste specializzate più importanti del mondo, ha assegnato a Patxi Usobiaga il Salewa Rock Award 2007 proprio perché “rappresenta in modo completo lo spirito dell’arrampicata sportiva grazie alle sue performance”. Ed è davvero un’arrampicata “a tutto campo” la sua. Un’arrampicata da vero Globetrotter delle pareti che si distingue, oltre per la quantità (enorme) di realizzazioni ad altissimo livello, anche per le l’intensità e la velocità delle sue realizzazioni. Questo Salewa Rock Award 2007 va sicuramente alla passione, alla costanza e allo stile. Al vero amore per la scalata che, per Usobiaga, significa “arrampicare ed allenarmi tutti i giorni, semplicemente perché non riesco proprio a farne a meno...”.

Passione ed enorme talento per l’arrampicata, dunque. E’ questo, insieme alla giovane età di molti dei protagonisti, il segno distintivo di questo Arco Rock Legends 2007. Basti pensare ai 14 anni di Adam Ondra, il ragazzino della Repubblica Ceca che ha stupito il mondo con le sue performance, che spaziano dalla falesia al boulder alle grandi pareti. Oppure ai 17 anni dello statunitense Daniel Woods che ha portato un po’ della sua verve da grande boulderista (ma non solo) sul palco del Casinò.

E c’è da dire anche della passione “tranquilla” del tedesco Andreas Bindhammer (con i suoi 33 anni il più “vecchio” dei candidati al Salewa Rock Award), gran maestro della roccia e della costanza, che ha regalato un po’ della sua calma e saggezza. Per finire con lo statunitense Dave Graham altro gran crazy climber, che purtroppo ad Arco non ha potuto essere presente. Sono tutti nomi di assoluta grandezza, che certo non hanno reso facile la scelta della giuria presieduta dall’assessore all'Ambiente, Sport, Turismo e Commercio del Comune di Arco, Fabrizio Miori.

Ma se nella categoria “roccia” la decisione è stata difficile quella per l’assegnazione del La Sportiva Competition Award se possibile lo è stata ancora di più. C’era da scegliere tra una campionessa come Angela Eiter, che a vent’anni ha già vinto (più volte) tutto quello che c’era da vincere, compresa la prima edizione del La Sportiva Competition Award, e atleti come Patxi Usobiaga (di cui si è già detto) e l’austriaco David Lama, il 17enne (un altro giovanissimo dunque) che nel 2006 ha stupito tutti centrando un ingresso nel circuito mondiale senior da super campione. Alla fine la scelta della giuria ha giustamente premiato la classe di David Lama, un vero talento che ha saputo conquistare i vertici del mondo delle competizioni con una facilità e naturalezza davvero impensabili per un 17enne. E questo è sicuramente il futuro dell’arrampicata.

Un futuro che, come ha ricordato la splendida (e brava!) Kay Rush chiudendo la serata, è già in campo da oggi per l’inizio del XXI Rock Master, la gara dei campioni dell’arrampicata.


GIURIA INTERNAZIONALE
Presidente: Fabrizio Miori (Assessore Turismo e Sport Comune di Arco)
Vice presidente: Giorgio Balducci (regista RAI)
Le riviste: Alp magazine (ITA), Climber (KO), Desnivel (ESP), 8a.nu (Internet), Gory (POL), Grimpeur (FRA), Klettern (GER), Limits (NDL), Montana (CZE), Pareti (ITA), Rivista del CAI (ITA), Rock & Ice (USA), Summit (GBR), UP (ITA).

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello