Home page Planetmountain.com
News

arrowQuattro giorni in Adamello tra storia a ghiacciai

Monte Adamello, 3539m
Photo by Cain Olsen
INFO / links & info:

Quattro giorni in Adamello tra storia a ghiacciai

27.08.2007 di Planetmountain

Un magnifico viaggio al centro del gruppo dell’Adamello e del suo imponente sistema di ghiacciai.

Adamello tra ricordi e realtà: qui come in pochi altri posti sulle Alpi semplici escursioni o più impegnative ascensioni alpinistiche non possono quasi mai essere effettuate senza che la mente passi attraverso eventi storici di importante rilievo, dai tempi delle incisioni rupestri al fondamentale periodo della “Guerra Bianca”, fino ai tristi episodi computasi nel periodo della Resistenza e al sereno passaggio tra questi monti di Papa Giovanni II.

Quello che andiamo ad illustrare è un magnifico viaggio al centro del gruppo dell’Adamello e del suo imponente sistema di ghiacciai (con 18 km quadrati è il più vasto d’Italia). L’itinerario ha inizio proprio al Passo Tonale, luogo che ha dato anche il nome alla roccia di origine magmatica che costituisce l’ossatura di tutto il gruppo: la Tonalite.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Combinazione Temporale + Arco + Fantabosco
    Solo per precisare e per dovere storico: la fessura data com ...
    2015-08-06 / Marco Blatto
  • Gente di Mare
    Via bella e impegnativa. Concordo con i commenti precedenti. ...
    2015-08-03 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Via Africa
    Via bellissima su roccia ottima. molto psicologica poichè d ...
    2015-07-20 / luca genio
  • Via Cassin
    Stupenda salita, Cassin e Ratti sono stati due folli a salir ...
    2015-07-15 / seba dezu