Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowMontebelluna e il Korto Circuito 2007

Michele Caminati in Semifinale della III tappa del Korto Circuito 2007 a Montebelluna.
Photo by Orizzonti Verticali
Fulvia Marangoni disputando la finale della III tappa del Korto Circuito 2007 a Montebelluna.
Photo by Orizzonti Verticali
Sara Loss durante la III tappa del Korto Circuito 2007 a Montebelluna.
Photo by Orizzonti Verticali

Montebelluna e il Korto Circuito 2007

16.03.2007 di Planetmountain

La terza tappa del Korto Circuito 2007 è stata vinta da Nicola Pesavento e Sara Moranti.

Domenica scorsa si è tenuta la terza tappa del Korto Circuito 2007 presso la palestra Orizzonti Verticali di Montebelluna. La gara, nella quale hanno partecipato quasi 200 persone, è stata tracciata da Mario Prinoth e vinta da Nicola Pesavento e Sara Moranti. 

Pubblichiamo sotto il report del team di Montebelluna e ricordiamo che l’ultima tappa si terrà a l'Aquila a fine mese.


POSTO DI BLOCCO MONTEBELLUNA 2007
…attimi di un bel Posto di Blocco a Montebelluna 2007…

Nicola arriva a tenere statico la lista svasa di destro, la stringe e i suoi indice e medio si infilano nell’occhio della presa per la sinistra che era lì a guardarlo, alza il piede destro sulla puntina e scarica sui pochi millimetri di gomma il suo peso addossandosi alla placca, altre due listarelle minuscole ed il movimento dinamico sbilanciante che gli fa tenere per pochi istanti il top, una presa triangolare che a guardarla è una metafora sull’incertezza della condizione umana...la sinistra ci arriva, seguita dalla destra che solo la accarezza…è vittoria.

A guardare Giulia su quel diedro con condizioni simili a certe situazioni delle pareti di granito che cerca di far rimanere incollata la suola della ballerina con un movimento laterale, mi viene in mente addirittura Lynn Hill sul Nose del Capitan, una piccola donna che vuole farsi amiche le poche rughe sfuggenti per addomesticare la gravità di quella porzione di spazio racchiusa fra le due pagine di un libro aperto, movimento dopo movimento tocca la “pizza” del top che la rigetta nel baratro dopo pochi attimi quando giù i presenti già urlavano ed applaudivano…brava Giulia, tante saranno ancora le prese da stringere o accarezzare, infondo 12 anni sono così pochi!

Come sono diversi gli stati d’animo della piccola Matilde che scappa ridendo davanti al pubblico divertito a fare le capriole sopra al materasso del blocco di finale dove papà Gigi (Billoro) sta disputando la gara che lo vede il più possibile concentrato e sufficientemente teso, situazioni agli antipodi… ma forse no, arrampicare è infondo il gioco preferito anche da papà!

Eccoci qua, ancora a correre ed a pensare a tutto il necessario per organizzare la tappa del Posto di Blocco valida per il Korto Circuito 2007, che quest’anno è stata preceduta al sabato dalla quinta prova del Trofeo Nazionale Giovanile e prima prova della Coppa Italia Giovanile della Macroregione Nordest cercando alla fine di creare divertimento, aggregazione e competizione.

I climbers venuti anche da lontano (Cortina, Svizzera, Parma, Trieste) hanno trascorso le tre ore di gara per riuscire a salire il maggior numero possibile di blocchi duri dei 40 proposti (24 per i giovani del sabato), suddivisi in 6 livelli di difficoltà che sono stati creati con “amore e passione” dai ragazzi di Orizzonti Verticali. Accompagnamento alla gara la performance musicale di quattro bands che si sono succedute a suonare pezzi rock perfetti per la giusta carica dei climbers.

L’affluenza di atleti (quasi 200 in totale circa) ed i commenti positivi ci hanno ripagato dell’impegno profuso, le previsioni vista la bella giornata primaverile e la concomitanza di gare a Trieste, Milano e Biella non facevano pensare al meglio.

La gara femminile: in semifinale otto atlete, Morandi Sara e Jessica, Loss, Marangoni, Piechele, Sartore, Volpato, e la piccola Giulia Favotto. Il blocco non è facile, un movimento laterale a lanciare su una presa del volume e poi un rilancio al di là di ogni desiderio di stare su…tutte le atlete si fermano qui. Comunque in finale passano Sara e Jessica Morandi, Loss e Marangoni. Sara Morandi riesce a tenere l’ala di mosca della placca di uscita andando a raggiungere un top troppo lontano per tutte le altre, brava Sara!

La gara maschile: semifinale disputata fra Caminati, Pesavento, Bortoli, Pedersini, Billoro, Chiodi, De Cesaro, Cavozza. Il blocco presenta una sequenza tecnica di placca che solo Michele Caminati concatena raggiungendo il quinto appiglio che però lo fa sbandierare quando il top sembrava alla portata. In finale passano Caminati, Pesavento, Billoro e Pedersini. La partenza particolare sotto al tetto spiovente dirige gli atleti verso sinistra sulla placca strapiombante e poi su sullo specchio verticale di uscita. Tutti ci provano ma meglio ci riesce un grande e simpatico Nicola “Cyborg” Pesavento che non tiene per un soffio il top finale.
Un plauso di merito alla fantasia di Mario Prinoth per aver disegnato i blocchi per le fasi decisive della gara, calibrando perfettamente la difficoltà dei blocchi di finale.

Ringraziamo tutti i volontari (nostri valorosi e meritevoli soci, grazie ragazzi siete grandi!) che ci hanno dato una mano nei lavori di allestimento, i giudici dei blocchi per i bambini, nei lavori di segreteria e classifiche, chi ci ha portato le band a suonare, chi ha prestato aiuto nel suo settore di competenza (niente nomi ma gli interessati hanno capito…!), insomma grazie!

Anche questa per noi è libertà…non è che non voglia più partire ma, involontariamente, nello zaino metto la voglia di tornare. E’ diverso. (Manolo)

Lo staff di Orizzonti Verticali

Un sentito grazie agli sponsors che sono sempre indispensabili in queste occasioni; main: Scarpa, Il Risuolatore, ed un ringraziamento anche ad E9, Nordauto-Toyota , Latteria Soligo , Mondial Frutta di F.lli Agostinetto, ,Konsum, Linea Verticale, Marsupio.
Sabato è stato offerta dopo la gara dei bambini una merenda a base di prodotti genuini da Latteria Soligo e Mondial Frutta.


CLASSIFICA DONNE
1 MORANDI Sara
2 LOSS Sara
3 MORANDI Jessica
4 MARANGONI Fulvia
5 PIECHELE Daria
6 SARTORE Irene
7 VOLPATO Vanessa
8 FAVOTTO Giulia
9 MARCOLIN Denise
10 MARTIGNAGO Michela
11 RINALDI Fulvia
12 PORCARI Monica
13 SPAZIANI Erica
14 DAL ZOTTO Beatrice
15 VACCHIO Silvia
16 SALATIN Elena
17 MEMMA Natascha


CLASSIFICA UOMINI
1 PESAVENTO Nicola
2 CAMINATI Michele
3 BILLORO Luigi
4 PEDERSINI Edoardo
5 CAVOZZA Davide
6 CHIODI Mario
7 DECESARO Fabio
8 BORTOLI Flavio
9 FEDON Giuseppe
10 DALLAGO Federico
11 MARTELLA Alessandro
12 TREVISANELLO Paolo
13 PEDERSINI Norberto
14 PESARINI Alessandro
15 ANOLFI Mirco
16 PELIZZARI Emanuele
17 DORIGATTI Mario
18 REGHELLIN Roberto
19 BATTAGLIA Massimo
20 BRONDOLO Stefano
21 SIMONI Igor
22 CALZOLARI Nicola
23 VISINTIN Luca
24 GASPARI Alberto
25 ELEUTERI Christian
26 BERTAGGIA Enrico
27 SPEROTTO Andrea
28 PESCE Gianpaolo
29 TORRESIN Paolo
30 BUCCO Daniele
31 BERNARDINI Fausto
32 GENOVESE Roberto
33 BISCHER Michele
34 MUZZINI Mirco
35 SARTORI Willy
36 BIZZOTTO Rudy
37 BARBAROTTO Paolo
38 GARLATO Adriano
39 CRAGNOLINI Enrico
40 PIZZOLATO Alex
41 PITASSI Sergio
42 FILIPPIN Michele
43 BLASUTIG Michele
44 PIEROPAN Marco
45 ZUGNO Riccardo
46 PIZZOLATO Marco
47 SPEROTTO Mirko
48 FAVARO Osvaldo
49 DE COL Luca
50 POLIN Michele
51 ZORZI Francesco
52 ANDRIANI Andrea
53 DALL'ORA Davide
54 CLAVIANO Enrico
55 VEDOVATO Pierluigi
56 DALL'ORA Paolo
57 DOFF SOTTA Zico
58 DONAGGIO Michael
59 DALLAGO Gabriele
60 PIECHELE Cristiano
61 SALTON Andrea
62 TOSI Andrea Ciccio
63 LEPORE Guglielmo
64 MASO Carlo
65 MASSETANI Luca
66 TESSAROLO Luca
67 FURLAN Luca
68 ZAMPROGNO Giacomo

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale
  • Icterus
    Qualcuno ha qualche informazione sulla via sportiva Mr Berna ...
    2014-08-02 / Michele Marchesoni
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo