Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowMelloblocco 2007 e i numeri della storia

Non si possono descrivere i colori dell'acqua e dei prati o come ti consuma il granito della Val di Mello, o da quanti posti e vite diverse arrivano quelli che sono qui con te, in Valle.
Photo by Giulio Malfer
Sabato 5 e domenica 6 maggio 2007 in Val di Mello si svolgerà la quarta edizione del Mellobloco
Photo by Planetmountain.com
I boulderisti del Melloblocco hanno dai due ai sessant'anni. Hanno mille e più età. Vengono da tante nazioni diverse. Ci sono quelli che la Valle l'hanno eletta a casa, e quelli che la Valle la vedono per la prima volta.
Photo by Claudio Piscina
Ritmo lento. Mellow. Melloslow. Melloblocco di tutti. Di chi si gode il sole e di chi sale il lento e bellissimo sentiero che porta all'eden di prati e roccia.
Photo by Giulio Malfer
PORTFOLIO / gallery Slide Show
DOWNLOAD / Files:

Melloblocco 2007 e i numeri della storia

06.03.2007 di PlanetMountain

Sabato 5 e domenica 6 maggio 2007 in Val di Mello si svolgerà la quarta edizione del raduno internazionale di “sassisti”, il classicissimo appuntamento del boulder en plein air.

Ci sei al Melloblocco? La domanda è ricorrente, in falesia come tra i massi, tra i pannelli di allenamento casalinghi o nelle palestre cittadine. Andiamo al Melloblocco? Il richiamo si rincorre come un tam-tam nel web… E non occorre dire altro. Perché si sa di cosa si parla. Perché il Melloblocco è il Melloblocco, e basta.

E’ un appuntamento il Melloblocco. O se volete un rito senza liturgia scritta, se non quella di ri-trovarsi a salire blocchi per fare assieme ciò che si fa tutto l’anno. Conta il posto (bellissimo) e conta prendersi un weekend per il boulder–contemplazione della Val di Mello, per il Melloblocco…

Cosa ci aspetta per il Melloblocco 2007? Detto che la grande novità saranno le "nuove zone" in Val Masino e che il testimone dell’organizzazione passa dal Collegio delle Guide Alpine della Lombardia direttamente al Comune di Valmasino, per ora non resta che dare una scorsa ai numeri delle tre edizione del grande raduno, cominciando dai prescritti per il prossimo 5 e 6 maggio: finora sono più di 300...

Info e preiscrizioni su: www.melloblocco.it


DONNE, UOMINI E NUMERI DEL MELLOBLOCCO®
a cura di Nicolò Berzi, Nicola Noè, Michele Comi

Sono talmente tanti e così ricchi di spunti e possibili considerazioni, come solo i nomi e i numeri sanno essere, che la cosa migliore è snocciolarli tutti e invitare a leggerli con attenzione. Quello che si trova è una piccola fetta di storia arrampicatoria nostrana e non solo, scusate se è poco! Neanche alla recente presentazione ufficiale del Melloblocco® 2007 alla Borsa Internazionale del Turismo (BIT) presso la Fiera di Milano il dottor Nicola Noè è riuscito a presentare tutti i numeri di questo raduno, per cui abbiamo pensato di renderli disponibili a tutti, appassionati boulderisti e semplici curiosi. E se volete entrare nella storia anche voi, venite il 5-6 maggio 2007 alla quarta edizione del mitico raduno, e che il dio della meteo ci assita anche quest’anno!

I FEDELISSIMI - l’elenco degli atleti che hanno partecipato a tutte e tre le edizioni del Melloblocco® fino ad ora disputate
Un primo elenco molto interessante è quello dei fedelissimi, perché tra i 1610 boulderisti diversi registrati nel corso delle 3 edizioni ce ne sono 88 che sono venuti tutti e tre gli anni, veri fedelissimi, mentre altri 293 hanno collezionato 2 partecipazioni su 3. Ecco, in ordine alfabetico, l’elenco meritato dei fedelissimi:

Massimo Acerbis, Stefano Alippi, Cristina Alvazzi, Nicola Anzoni, Omar Arzuffi, Enrico Baistrocchi, Giacomo Barberis, Davide Bencini, Andrea Berlese, Stefano Bertoro, Giancarlo Biglioli, Michele Bischer, Sebastiano Boschiero, Cristian Brenna, Fabio Bricalli, Nicola Bruseghini, Cristiano Caldara, Daniele Calegari, Mauro Calibani, Michele Caminati, Maura Canepa, Sergio Carrara, Paolo Cattaneo, Luca Cendou, Luigi Chiaberge, Rudy Colli, Richard Colombo, Giovanni Corbella, Nicoletta Costi, Raffaella Cottalorda, Paola Crasnich, Daniele Crescini, Massimiliano De Pelca, Giulio Della Torre, Marco Dialuce, Marco Dossi, Fabrizio Ferreri, Filippo Forgiarini, Aldo Frigo, Alessandro Gandolfo, Lorenzo Garavaglia, Emanuele Gerli, Giuseppe Gerolimetto, Matteo Giordano, Laura Giunta, Edoardo Grimaldi, Anthony Lamiche, Roberta Longo, Daniele Lupieri, Marco Macario, Paolo Mafezzini, Paolo Malvezzi, Michela Martignago, Carlo Maso, Graziano Meazza, Giovanni Molinari, Gabriele Moroni, Luca Mussi, Angelo Negri, Diego Neonati, Ildo Nicoli, Maurizio Oliva, Francesca Pasini, Luca Passini, Marina Pauli, Andrea Pavan, Glenda Pelosi, Francesco Piovesan , Michele Polin, Andrea Polo, Marco Pozzi, Giovanna Pozzoli, Dario Rota, Marco Ruffinoni, Paolo Santini, Gianluca Santoianni, Giordano Savegnago, Marco Savio, Francesco Spadea, Antonio Tabarin, Riccardo Tabarin, Daniele Tavola, Mirko Tosi, Massimo Valtorta, Stefano Vedovati, Pierluigi Vedovato, Michele Viano, Valter Vighetti.

I FORTISSIMI - passerella dei nomi eccellenti che hanno partecipato al Melloblocco® e del segno indelebile che hanno lasciato nella sua storia.
Altrettanto interessante è un altro elenco, quello dei fortissimi, vale a dire di chi ha chiuso i blocchi duri, quelli da montepremi per intenderci. Tra parentesi, accanto al nome e al cognome abbiamo indicato il numero di edizioni del Melloblocco partecipate. Ecco cosa salta fuori, in ordine di numero di blocchi chiusi:

Mauro Calibani (3): 13, Cristian Brenna (3): 11, Michele Caminati (3): 11, Tony Lamiche (3): 11, Gabriele Moroni (3): 10, Stefano Alippi (3): 10, Alessandro Gandolfo (3): 7, Walter Vighetti (3): 7, Andrew Earl (2): 7, Daniel Dulac (2): 7, Garreth Parry (2): 7, Guillame Glairon-Mondet (2): 7, Stefano Ghidini (2): 6, Andrea Polo (3): 5, Chris Sharma (1): 5, Enrico Baistrocchi (3): 4, Giovanni Corbella (3): 4, Luca Passini (3): 4, Gabriele Gorobey (2): 4, Andrei Chrastina (1): 4, Damiano Corà (2): 3, Francesco Spadea (2), 3, Nicolas Badia (2): 3, Percy Bishton (2): 3, Sebastien Boussogne (2): 3, Simone Riva (2): 3, Alberto Gnerro (1): 3, Brian Kim (1): 3, Christian Core (1): 3, Daniel Woods (1): 3, Jerome Meyer (1): 3, Marc Croxall (1): 3, Marcello Bruccini (1): 3, Michele Deicass (1): 3, Paolo Leoncini (1): 3, Riccardo Scarian (1): 3, Wolter Yungeneelen (1): 3

Stefania De Grandi (2): 7, Anita Manachino (2): 7, Raffaella Cottalorda (2): 5, Giulia Giammarco (2): 5, Giovanna Pozzoli (2): 5, Roberta Longo (2): 2, Sandrine Levet (1): 4, Melanie Son (1): 4, Maud Ansadè (1): 4, Maja Vidmar (1): 4, Katja Vidmar (1): 4, Claudia Battaglia (1): 4, Barbara Zangerl (1): 4, Anne Laure Chevrier (1): 4, Nina Arc (1): 3, Marine Largeron (1): 3, Amelie Delfino (1): 3, Mickaelle Policard (1): 2, Lucy Atkinson (1): 2, Liv Sansoz (1): 2

I FEDELIFORTISSIMI - quelli che sono riusciti nell’impresa di essere sempre presenti (2004, 2005 e 2006) e sempre in una forma tale da chiudere in ogni edizione almeno un blocco duro.

Solo 11 atleti tra gli 88 fedelissimi hanno chiuso almeno un blocco duro in ciascuna delle tre edizioni:
Mauro Calibani; Cristian Brenna; Michele Caminati; Tony Lamiche; Gabriele Moroni; Stefano Alippi; Alessandro Gandolfo; Andrea Polo; Enrico Baistrocchi; Giovanni Corbella; Luca Passini
Solo 19 atleti hanno chiuso almeno un blocco duro in due edizioni su tre:
Andrew Earl; Daniel Dulac; Garreth Parry; Guillame Glairon-Mondet; Stefano Ghidini; Gabriele Gorobey; Damiano Corà; Francesco Spadea; Nicolas Badia; Percy Bishton; Sebastien Boussogne; Simone Riva; Edoardo Pedersini; Gianluca Bosetti; Giovanni Pezzullo; Marco "Papa" Gualtieri; Marzio Nardi; Riccardo Tabarin; Garcia Frigo
Solo 6 atlete hanno chiuso almeno un blocco duro in due edizioni su tre:
Stefania De Grandi (7); Anita Manachino (7); Raffaella Cottalorda (5); Giulia Giammarco (5); Giovanna Pozzoli (5); Roberta Longo (2)


LE TRE EDIZIONI NEI DETTAGLI

MELLOBLOCCO 2004 - MAGLIETTE ARANCIONI
311 iscritti, 82,3% maschi e 17,7% donne
Presenze stimate in valle: 800 persone
Special Guest 2004: Dale Bard, mitico pioniere di Yosemite
17 gli stranieri (4,8%): Francia (8), USA (3), Germania (2), Canada (1), Messico (1) e Perù (1)

Chi c’era? C’erano molti grandissimi, i campioni del Mondo della specialità Christian Core e Mauro Calibani, che aggiunti al fantastico Chris Sharma e al macinatore Dave Graham, valgono da soli otto 8C di blocco. Con loro i nostri campioni più amati, da Cristian Brenna a Giulia Giammarco, da Stefano Alippi a Stefania De Grandi, all'icona vivente del boulder nostrano Marzio Nardi. Poi Liv Sansoz, che con il suo 8A+ è al top del mondo, Anthony Lamiche, Francois Lombard e Toni Lamprecht tra gli stranieri. Con loro i nostri giovani più promettenti come Gabriele Moroni, Michele Caminati, Paolo Leoncini, Geo Progulakis, Damiano Corà e Alessandro Gandolfo.

Al termine dei due giorni sono stati raggiunti 57 top dei blocchi presidiati da giudici d’eccezione, le Guide Alpine del Collegio della Lombardia. 24 sono stati gli uomini che hanno raggiunto almeno un top, nella fattispecie (con il numero di top conseguiti): Chris Sharma (5, di cui 3 saliti flash), Mauro Calibani (5 di cui 2 flash), Cristian Brenna (4), Stefano Alippi (4), Christian Core (3), Michele Caminati (3), Paolo Leoncini (3 di cui 1 flash), Alessandro Gandolfo (2), Andrea Polo (2), Antony Lamiche (2), Damiano Corà (2), Gabriele Moroni (2), Marco Bortoletto (2), Enrico Baistrocchi (1), Geo Progulakis (1), Gianluigi Tonoli (1), Giovanni Corbella (1), Luca Parisse (1), Luca Passini (1), Marco Gualtieri (1), Marzio Nardi (1), Matteo Gambaro (1), Toni Lamprecht (1) e Walter Vighetti (1). Tre le donne con Stefania De Grandi (3), Liv Sansoz (2 di cui 1 flash) e Giulia Giammarco (1). È rimasto non liberato il problema il cui il nome è già tutto un programma: "Ul Mustru"!

I gradi dei blocchi "difficili" del Melloblocco® 2004? Giudicate voi in base ai risultati di due giorni di assalti da parte di non meno di 500 boulderisti ai 10 blocchi da montepremi:
blocchi e donne 2004: Il quadrifoglio: non superato da nessuna. El vuelo: non superato da nessuna; Skate board: Stefania De Grandi. Zero in condotta: Stefania De Grandi, Giulia Giammarco, Liv Sansoz. Brutalista: Liv Sansoz, Stefania De Grandi
blocchi e uomini 2005: M: Chris Sharma, Mauro Calibani, Gabriele Moroni. Melloblocco: Chris Sharma, Mauro Calibani, Cristian Brenna, Stefano Alippi, Christian Core, Luca Parisse. Non rompete l’uovo: Chris Sharma, Mauro Calibani, Cristian Brenna, Stefano Alippi, Michele Caminati, Paolo Leoncini, Andrea Polo, Antony Lamiche. Vascelli Vagabondi: Chris Sharma, Mauro Calibani, Cristian Brenna, Stefano Alippi, Christian Core, Michele Caminati, Paolo Leoncini, Alessandro Gandolfo, Antony Lamiche, Damiano Corà, Gabriele Moroni, Marco Bortoletto, Geo Progulakis, Gianluigi Tonoli, Giovanni Corbella, Luca Passini, Marco Gualtieri, Marzio Nardi, Matteo Gambero, Toni Lamprecht, Walter Vighetti. La forchetta: Chris Sharma, Mauro Calibani, Cristian Brenna, Stefano Alippi, Christian Core, Michele Caminati, Paolo Leoncini, Alessandro Gandolfo, Andrea Polo, Damiano Corà, Marco Bortoletto, Enrico Baistrocchi. Ul Mustru: Non superato da nessuno

MELLOBLOCCO 2005 - MAGLIETTE GIALLE
822 iscritti, il 48% dei partecipanti è nato negli anni ’70, il 33% negli anni ’80 e il 16% negli anni ’60, il resto (poco) prima e dopo
presenze stimate in valle: 2000 persone
Special guest 2005: Beat Kammerlander in veste di fotografo
22 Paesi stranieri con 109 atleti (13,3%): Argentina (1), Australia (1), Austria (9), Belgio (2), Brasile (1), Filippine (1), Francia (37), Germania (4), Gran Bretagna (11), India (1), Norvegia (1), Olanda (10), Rep. Ceca (1), Romania (1), Serbia (1), Slovacchia (4), Slovenia (4), Spagna (5), Stati Uniti (3), Svezia (1), Svizzera (9) e Venezuela (1).

Chi c’era? "Ci sono i miti, quelli che hai visto solo sulle foto. E ci sono quelli che sono un mito perché non sai come fanno a risolvere ciò che tu (con 30 chili in meno, con 10 anni in meno, con un sacco di esperienza in più) non sai nemmeno comprendere" (Vinicio Stefanello). E poi basta leggere la lista di chi ha chiuso i blocchi "difficili" del 2005 per vedere il mondo del boulder internazionale quasi al completo:

blocchi e donne 2005: Ti spalmo di miele: Anita Manachino (flash), Claudia Battaglia, Giulia Giammarco (flash), Giovanna Pozzoli, Stefania De Grandi, Maud Ansadè (flash), Amelie Delfino (flash), Lucy Atkinson, Melanie Son, Nina Arc, Roberta Longo, Sandrine Levet (flash), Maja Vidmar, Katja Vidmar (flash), Raffaella Cottalorda, Anne Laure Chevrier (flash), Mickaelle Policard, Lea Deslandes, Marine Largeron. Devil and dust: Raffaella Cottalorda, Maud Ansadè (flash), Giulia Giammarco (flash), Stefania De Grandi (flash), Giovanna Pozzoli (flash), Mèlanie Son (flash), Maja Vidmar, Anne Laure Chevriere, Sandrine Levet (flash), Claudia Battaglia, Anita Manachino, Katja Vidmar, Amelie Delfino. Moby Dick: Mèlanie Son, Lucy Atkinson, Amelie Delfino, Nina Arch, Maya Vidmar (flash), Katya Vidmar, Maud Ansadè (flash), Giulia Giammarco (flash), Giovanna Pozzoli, Anita Manachino, Stefania De Grandi, Mickaelle Policard, Anne Laure Chevrier, Raffaella Cottalorda, Claudia Battaglia, Sandrine Levet, Marine Largeron. A.m.M.: Maude Ansadè (flash), Anne Laure Chevrier, Marine Largeron, Sandrine Levet, Anita Manachino (flash), Giulia Giammarco (flash), Stefania De Grandi, Melanine Son, Giovanna Pozzoli, Claudia Battaglia, Maya Vidmar, Katya Vidmar, Nina Arch

blocchi e uomini 2005: Antropos: nessuna salita; Dartk Vader: Daniel Dulac; L’elefante marino: Guillaume Glairon-Mondet; Nel Bianco: Stefano Alippi, Gabriele Moroni, Cristian Brenna, Marcello Braccini, Wolter Yungeneelen, Riccardo Scarian, Tony Lamiche, Walter Vighetti, Michele Caminati, Jerome Meyer, Garret Parry. Piatto freddo: Stefano Ghidini (flash), Wolter Yungeneelen, Daniel Dulac, Marc Croxal, Garreth Parrot, Percy Bishton, Ricki Colombo, Daniele Tavola, Fabio Basilico, Giuseppe Marzorati, Andrea De Martini, Marco Gualtieri, Jesse Vander Werf, Stefano Finocchi, Alessio Dal Pos, Milton Pauletto, Paolo Bertolotto, Nicolas Badia, Nicolas Nastorg, Michele Caminati, Remi Samyn, Stefano Alippi, Andrea Polo, Michael Fuselier, Tony Lamprecht, Matteo Bresciani, Benjamin Ibri, Walter Vighetti, Guillaume Glairon-Mondet, Luca Passini, Riccardo Tabarini, Giovanni Pezzullo, Simone Riva, Gabriele Moroni (flash), Mauro Calibani (flash), Cristian Brenna, Davide Morresi (flash), Marcello Braccini, Alessandro Gandolfo, Andrew Earl, Luca Gatti (flash), Enrico Baistrocchi, Arci Vernarin, Luigi Tonoli, Pietro Tonoli, Marzio Nardi, Filippo Farolfi (flash), Riccardo Scarian (flash), Stefano Orlandi, Romain Pagnoux, Daniele Buco, Nicola Bruseghini, Angelo Negri, Damiano Corà, Oscar Amici, Edoardo Pedersini, Gabriele Gorobey, Giovanni Corbella, Fulvio Pippo Donati, Gianluca Borsetti, Luca Giammarco, Igor Simoni, Tony Lamiche (flash), Jerome Meyer, Manuele Manini, Tomas Stejskal, Elio Cacchio, Mira Mach, Jan Smolen, Garcia Frigo. Il grande yoghurt: Said Belhaj, Nicola Bruseghini, Stefano Ghidini (flash), Arci Varnerin, Daniel Dulac, Loic Gaidoz, Andrew Earl, Sebastien Boussogne, Garreth Parry, Wolter Yungeneelen (flash), Mark Croxal, Riccardo Scarian (flash), Matteo Bresciani, Stefan Julien (flash), Chris Huber, Walter Vighetti, Ricki Colombo, Gabriele Moroni, Andrea Polo, Jesse Vander Werf, Patricio Munari, Giovanni Pezzullo, Michele Caminati, Andrea De Martini, Luca Passini, Emanuel Moosburger, Remo Sommer, Alessandro Gandolfo, Roberto Fantozzi, Francesco Spadea (flash), Guillaume Glairon-Mondet, Luigi Tonoli (flash), Stefano Alippi, Cristian Brenna (flash), Tony Lamprecht, Mauro Calibani (flash), Enrico Baistrocchi, Tomas Stajshal, Marcello Braccini, Giovanni Corbella, Remi Samyn, Oscar Amici, Nicolas Badia, Elio Cacchio, Percy Bishton, Romain Pagnoux, Luca Giammarco, Daniele Tavola, Alessandro Sorato, Tony Lamiche (flash), Jerome Meyer.

I segreti del successo 2005:
Vedere arrampicare insieme i principianti e i campioni del mondo in carica, i francesi Sandrine Levet e Daniel Dulac, oltre all’ex campione del mondo Mauro Calibani. Simone Pedeferri ha messo a disposizione qualcosa come 300 passaggi. La speciale cortesia delle autiste delle navette; la bigliettaia che scopre che "quei materassini dimenticati" possono valere 200 euro; La distesa di tende colorate al campeggio; La ragazza che arriva in vespa dalla Pietra di Bismantova; Più di 1000 crash pad con le gambe che attraversano il ponte sul Mello; Il francesino che fa bingo, unico a cavalcare l'Elefante Marino; Ancora folla attorno a Truffaldini per Pulci; Molti atleti mancano la premiazione per fare ancora blocchi; La partita a carte sul prato ai piedi del blocco; Sandrine Levet parata da 100 mani protese; lo sfigato di turno accolto da due braccia conserte; Il crash pad che ti viene sottratto mentre stai cadendo dal blocco; il crash pad matrimoniale di un trentino; La moltitudine di gente che si tiene tanto, anche troppo; qualcuno è rimasto, per fortuna, che si tiene pochino; Quello che cade come un delfino; l'altro che cade come un tonno; L'inglese che non ha mai mangiato i pizzoccheri; gli amici che tutti abbiamo rivisto.

MELLOBLOCCO 2006 – MAGLIETTE AZZURRE
953 iscritti, 740 maschi e 213 donne (22,3%)
Presenze stimate in valle: 2500 persone
Special guest 2006: Jeaky Godoffe come supervisore alla tracciatura.
182 atleti stranieri (19,1%) da 27 nazioni differenti.
Francia (25), Gran Bretagna (23), Germania (19), Austria (15), Spagna (13), Svizzera (13), Rep. Ceca (10), Usa (10), Belgio (9), Olanda (7), Polonia (5), Argentina (4), Slovacchia (4), Australia (3), giappone (3), Lithuania (3), Romania (3), Messico (2), Portogallo (2), Venezuela (2), Brasile (1), Corea (1), Filippine (1), Libia (1), Peru' (1), Sudafrica (1), Ungheria (1) .

blocchi e donne 2006: Il Profeta: Anita Manachino, Audrey Seguy (flash), Roberta Longo, Giovanna Pozzoli (flash), Marina Pauli, Barbara Zangerl (flash), Raffaella Cottalorda, Irene Bariani, Glenda Pelosi, Viviana Vitofrancesco, Milena Bergna, Barbara Belloro (flash). Bisex: Barbara Zangerl. Pulivapor: Anita Manachino, Barbara Zangerl. L’orto: Raffaella Cottalorda (flash), Barbara Zangerl (flash), Anita Manachino

blocchi e uomini 2006: Figli dell’Aprica: Tony Lamiche, Daniel Dulac, Mauro Calibani. Belloblocco: Andrew Earl, Michele Caminati, Gabriele Moroni, Mauro Calibani, Tony Lamiche. Il Magistrato: Andrew Earl, Stefano Ghidini, Gareth Parry, Tony Lamiche (flash), Daniel Woods, Gabriele Moroni, Cristian Brenna, Alessandro Gandolfo, Alberto Gnerro, Mauro Calibani, Stefano Alippi, Walter Vighetti, Korbinian Kreilinger, Andrea Varnerin, Michele Caminati, Andrei Chrastina, Thomas Stejskal, Brian Kim, Guillame Glairon-Mondet, Hiroshi Okano, Gabriele Gorobey, Michele Deicass, Marc Croxall, Simone Riva, Daniel Dulac. I Gemelli: Michele Caminati, Hiroschi Okano, Tony Lamiche, Gabriele Moroni, Andrew Earl, Gareth Parry, Marc Croxall, Alessandro Catalano, Andrei Chrastina, Stefano Ghidini, Alessandro Gandolfo, Cristian Brenna, Brian Kim, Guillame Glairon-Mondet, Mauro Calibani. Rosso Reale: Francesco Spadea, Enrico Baistrocchi, Enrico Polo, Daniel Woods (flash), Tony Lamiche, Guillame Glairon-Mondet (flash), Sebastien Boussogne, Antoine Vandeputte, Gabriele Moroni, Mauro Calibani, Alberto Gnerro, Stefano Alippi, Gabriele Gorobey, Cristian Brenna, Stefano Ghidini, Walter Vighetti, Michele Caminati, Garry Parrete, Andrei Chrastina, Daniel Dulac, Andrew Earl, Michele Deicass. Bisex: Andrew Earl, Gabriele Moroni, Nicola Anzoni, Daniel Woods, Lucas Preti, Nicolas Badia, Alessandro Gandolfo, Gabriele Gorobey, Tony Lamiche (flash), Edoardo Pedersini, Daniel Dulac, Aurelien Proaubert, Guillame Glairon-Mondet, Sebastien Boussogne, Mauro Calibani (flash), Alberto Gnerro (flash), Stefano Alippi, Cristian Brenna, Daniele Tavola (flash), Korbinian Kreilinger (flash), Walter Vighetti (flash), Paolo Santini, Stefano Ghidini, Jiri’ Pribil, Simone Riva (flash), Alessandro Catalano, Andrei Chrastina, Milan Rehak, Micaal Smrz, Tim Hatch, Riccardo Caprasecca, Luca Passini, Francesco Spadea, Edoardo Grimaldi, Marco Dossi, Riccardo Tabarin, Giovanni Corbella, Enrico Polo, Gareth Parry, Marc Croxall, Andrea Polo, Michele Deicass (flash), Gianluca Bosetti, Michele Caminati, Garcia Frigo, Brian Kim, Kuba Jodtowski, Flavio Bortoli, Giovanni Quirici, Percy Bishton

MELLOBLOCCO 2007 – MAGLIETTE... ancora da decidere…
Iscritti: vedremo!
Preiscritti sono già oltre 300.
La grande novità saranno nuove zone in Val Masino e il testimone della manifestazione che passa dal Collegio delle Guide Alpine della Lombardia direttamente al Comune di Valmasino.

scarica l'articolo Melloblocco story in Pdf

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello