LAB HOME
TECNICHE

Consigli e tecniche

MATERIALI

Attrezzatura e materiali
 

EXPO

Search

Spedizioni

Libri, Guide, Video

Panorami a 360°

Forum

Posta

Weblink
Pelli di foca - Consigli per l'uso
destra
      Introduzione
   Consigli sull'uso
Cura e preparazione

Le cose più importanti sono: mantenere l’efficacia della colla e del pelo, preparare bene la coda della pelle.
- la colla va controllata con attenzione, soprattutto nella zona della coda, dove la tendenza della pelle a staccarsi è maggiore. Per rinnovare la colla le ditte del settore vendono dei prodotti specifici, che consentono per esempio, un intervento d’emergenza con uno spray ad asciugatura rapida (10 min), cosa utilissima durante traversate di più giorni, oppure soluzioni più radicali con la sostituzione di tutta la colla e l’applicazione di quella nuova.

La pelle rimossa dallo sci va piegata su se stessa, lungo il lato adesivo. Si sconsiglia di utilizzare le strisce di plastica con cui sono vendute, possono “trattenere” la colla e sono scomodissime con il vento. - allo stesso modo esistono prodotti specifici per trattare il pelo, in particolare scioline per aumentarne la scorrevolezza e impermeabilizzanti per evitare la formazione di zoccolo.
- La coda della pelle dovrebbe essere arrotondata per evitare spigoli che ne facilitino il distacco. Un ottimo trucco derivato dalle gare è quello di “rasare” il pelo in punta e in coda per una decina di cm, si diminuisce l’atrito in scivolata e si rende ancora più difficile il distacco della coda (vedi foto).


Dettaglio pelle di foca in punta

Particolare della coda. La parte terminale della pelle è stata rasata ed arrotondata. Per favorire e la scivolata e diminuire la possibilità di distacco.
Materiali
Kit per le riparazioni:

1 attrezzo multiuso con pinza, coltello e cacciaviti ecc.; utilissimo per sistemare gli attacchi

2 fil di ferro; per riparare un attacco, uno scarpone o una pelle rotta

3 nastro adesivo; quello illustrato é nautico e si salda su sè stesso

4 sciolina e pezzetta; leggeri e facili da trasportare possono salvare la salita o la discesa

5 sciolina; economica e veloce da usare, una passata sulle pelli può risolvere problemi di zoccolo



Alcuni consigli pratici se....

La pelle si stacca in coda
- tenerla al caldo, sotto i vestiti, o in alcuni casi, scaldare la coda con un accendino
- assicurarsi che lo sci sia asciutto, tenere calda la coda dello sci
- applicare le pezze di nastro biadesivo prodotte per questo scopo dalle ditte del settore o in mancanza del normale nastro adesivo

La pelle forma zoccolo
- l’unica soluzione è sciolinare la pelle, rientrati a casa si dovrà impermeabilizzare il pelo

Durante la gita si rompe qualcosa
- è importante avere con sé un piccolo kit per le riparazioni (vedi foto) che consenta di risolvere piccole emergenze; nella foto un esempio di cosa inserire nel proprio kit
1 attrezzo multiuso con pinza, coltello e cacciaviti ecc.; utilissimo per sistemare gli attacchi
2 fil di ferro; per riparare un attacco, uno scarpone o una pelle rotta
3 nastro adesivo; quello illustrato é nautico e si salda su sè stesso
4 sciolina e pezzetta; leggeri e facili da trasportare possono salvare la salita o la discesa
5 sciolina; economica e veloce da usare, una passata sulle pelli può risolvere problemi di zoccolo.

| Home | | Rock | Expeditions | Ice | Snow | TrekkingNews | Special | Forum | Mountaininfo | Expo | Lab
| Info | Newsletter
| English version |
Per suggerimenti, aggiornamenti e notizie: Planetmountain.composta
Copyright© Mountain Network s.r.l.