Home page Planetmountain.com

arrowIce arrowItinerari arrowSaumons et Glacons

Saumons et Glacons

Primi salitori: Enrico Bonino, Luca Breveglieri, Olivier Colaye
Scheda a cura di: Enrico Bonino, Guida Alpina
Area: Alpi Occidentali, Gruppo: Monte Bianco, Cima: Combe Maudite, Stato: Francia

Goulotte effimera, mai estrema ma da non sottovalutare per la complessità di protezione di certi tiri. Paragonabile ad una Rebuffat Terray ai Pelerins in condizioni secche... da scalare un pò di più...!

ACCESSO GENERALE

Per la A5 fino a Courmayeur e all'abitato di La Palud dove si posteggia nei pressi della funivia che sale alla punta Helbronner.

ACCESSO

Dal rifugio Torino passando il col Flambeaux, costeggiando la parete N della Tour Ronde fino a raggiungere la Combe Maudite

ITINERARIO

Risalire il canale che conduce al Filo d'Arianna per circa 6 tiri (soste a spit sul lato sinistro orografico). Non fermarsi alla sosta sull'isolotto roccioso prima della strettoria ma proseguire fino ad essa e sulla destra sotto allo strapiombo, reperire una sosta a spit al riparo dalle scariche.

L1: traversare a sx e reperire l'evidente placca rocciosa (M4+/M5 secondo condizioni) che prosegue con un nastro di ghiaccio incassato, 50m sosta a sx su chiodo e spuntone;
L2: Ghiaccio a 75/80 delicato da proteggere, 55m sosta a destra su chiodo e spuntone;
L3: Goulotte 75/80 poi diedro di M5/M5+ a seconda della quantità di ghiaccio, 55m sosta a destra su spuntone;
L4: Goulotte effimera con risalti a 80 difficili da proteggere, 50m sosta a achiodi a sx su terrazzino;
L5: goulotte incassata e effimera con breve strapiombo incassato finale, per poi continuare su pendio fino a raggiungere la cresta nevosa secondaria ingombra di blocchi. Nel caso non fosse visibile scavare e reperire sul filo di cresta nevosa un cordone intorno a spuntone.

DISCESA

Dall'ultima sosta ci si cala direttamente sulla via. Oppure, se vi sono altre cordate presenti sugli ultimi tiri, dall'ultima sosta calarsi nel canale parallelo a dx (faccia a monte...) e reperire una sosta a chiodi; da qui con una doppia si torna a S3 e così via.

MATERIALE

Serie di friends C4 fino al 2 (3 utile se secco), qualche C3, 3 viti corte un paio di viti medie.

NOTE

NON E' DA INTRAPRENDERE IN CASO DI TRAFFICO. LO SPAZIO UTILE SULLA COLATA E' PER DUE CORDATE AL MASSIMO, CHE SI COORDINANO BENE TRA DI LORO!!!
A INIZIO STAGIONE MEGLIO PARTIRE PRESTO LA MATTINA DAL RIFUGIO PER AFFRONTARE IL PENDIO IN OMBRA.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Saumons et Glacons"

Nessun commento per l'itinerario Saumons et Glacons

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

M5/M5+, WI5, R, S2+

LUNGHEZZA DISLIVELLO

500m di cui 250 originali.

LINK ZONA

Vai all'articolo

LINK

www.odyssee-montagne.it

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA cascate di ghiaccio

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria
  • Tupac Amaru - Carpe Diem
    la cascata è stata salita nel 97 da carlotti e compagni. r ...
    2015-01-06 / francesco lamo