Home page Planetmountain.com

arrowIce arrowItinerari arrowTower Ridge

Tower Ridge

Scheda a cura di: Mike Pescod, Guida Alpina
Area: Scozia, Gruppo: Ben Nevis, Cima: Ben Nevis, Quota: 1344m, Stato: Scozia, Regione: The Highlands

La più famosa delle grande creste del Ben Nevis è una magnifica cavalcata. E' tecnicamente più semplice rispetto alla North East Buttress ed alla Observatory Ridge, ma non deve essere sottovalutata. Le principali difficoltà sono concentrate in alto, e la via è eccezionalmente lunga ed ardua, giustificando pienamente il suo grado di IV.

ITINERARIO

La via normale in inverno evita la parete del Douglas Boulder entrando da sinistra alla base dell'Observatory Gully per poi tagliare a destra per salire la East Gully fino al Douglas Gap (I). Una partenza alternativa passa attraverso la Douglas Gap West Gully (I). Da qui uno scomodo camino di 20m porta in cresta, che sale dolcemente e diventa abbastanza stretta. E' possibile raggiungere questo punto, evitando la sezione del Douglas Gap, attraversando più in alto dalla Observatory Gully, attraverso gradini rocciosi e nevai ripidi (II). Dal punto stretto, la maggior parte degli alpinisti esce a destra per una ripida rampa di neve fino a che questa si affaccia sul versante occidentale, sopra la Vanishing Gully. Da qui tagliare a sinistra sulla cresta e seguirla, passando The Great Chimney sulla sinistra, fino a raggiungere la base della Little Tower. Solitamente quest'ultima viene salita con tre tiri, il primo su una lama enorme con un passo a destra, il secondo sulla sinistra seguendo una scanalatura che porta ad un enorme masso piatto. Sopra la cima piatta della Little Tower una sezione più facile conduce ai piedi della Great Tower, una sezione di roccia assolutamente erta. Sul lato sinistro della torre una cengia di neve molto esposta e ripida (l' Eastern Traverse) viene seguita orizzontalmente verso sinistra, poi leggermente in discesa, attorno allo spigolo fin sotto un enorme camino bloccato da un masso. Oltrepassare questo e le pareti ripide e le cenge per raggiungere la cima di Great Tower, non senza qualche difficoltà. Seguire la cresta, molto stretta ed esposta verso il Tower Gap, in leggera discesa. Scendere (difficile e friabile) e poi o salire la parete in fondo oppure la placca sulla sinistra. Salito il Tower Gap le principali difficoltà sono superate. Salire la sezione finale della cresta verso l'altopiano, muovendosi a ridosso della ripida parete finale.

NOTE

È possibile continuare l' Eastern Traverse attraverso un delicato, esposto passaggio a sinistra dalla base del camino. Questo porta ad un nevaio molto esposto e ripido che traversa per raggiungere la Tower Gully, ed evita le difficoltà più in alto. Questa può essere una buona tattica per chi è in ritardo ed è stanco, e per evitare di bivaccare. Raggiunta la Tower Gully, è anche possibile scendere con attenzione al rifugio traversando sotto Gardyloo Buttress e poi Observatory Gully.

I primi salitori hanno superato la Great Tower salendola sul lato ovest (Western Traverse, 70m, IV, 4 ** ). Per team veloci ed allenati, e bloccati dalle code sulla Eastern Traverse, questa salita, ben più difficile, può offrire la possibilità di superare gli altri (o perdere il vostro posto nella coda). Non per i deboli di cuore!

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Winter Climbs Ben Nevis and Glen Coe
di Mike Pescod, Cicerone 2010

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Tower Ridge"

Nessun commento per l'itinerario Tower Ridge

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

IV,3

LUNGHEZZA DISLIVELLO

500m di dislivello, 1000m di via

LIBRO/GUIDA

LINK ZONA

Vai all'articolo

LINK

www.cicerone.co.uk

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA cascate di ghiaccio

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
AKU # SL Approach GTX
SL Approach GTX
La Sportiva # Katana
Katana
Marmot # Rockstar Pant
Rockstar Pant
Salewa # Alp Trainer Mid GTX
Alp Trainer Mid GTX
Arc'teryx # R·300 Uomo
R·300 Uomo
Grivel # GQ Beta Ghost
GQ Beta Ghost
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara