Home page Planetmountain.com

arrowIce arrowItinerari arrowRepentance Sud

Repentance Sud

Primi salitori: Riccardo Quaranta e Dario D’Alessio il 14/02/2012
Scheda a cura di: Riccardo Quaranta
Area: Appennino Centrale, Gruppo: Monti del Matese, Cima: Gola del Falco Lago Matese, Quota: 1300m, Stato: Italia, Regione: Campania

Difficile ed effimera cascata di ghiaccio che si forma raramente, nei Monti del Matese.

ACCESSO GENERALE

Il lago del Matese è raggiungibile dal versante casertano da Piedimonte Matese o dal versante campobassano salendo da Guardiaregia verso Sella del Perrone

ACCESSO

Giunti presso il passo di Miralago proseguire in direzione Letino, costeggiando il lago - visibile alla propria dx - fino a trovare sulla dx la stradina che consente il raggiungimento della sponda opposta. Imboccarla, superare una prima evidente gola con annesso evidente salto, spesso secco nel periodo invernale, la sorgente Tornora. Dopo circa 3 km, in corrispondenza di una fattoria, si giunge all’imbocco della Gola del Falco (loc. sorgente Cannella). Parcheggiare qui e inoltrarsi nella gola; superare una prima biforcazione prendendo a dx. Proseguendo, la successiva biforcazione, sulla sx, conduce alla base della cascata. 45’ – 1h a seconda dell’innevamento. NOTA: avvicinamento in ambiente selvaggio e fortemente valanghivo, da effettuare con neve assestata o dopo che i pendii laterali hanno già scaricato.

ITINERARIO

I tiro: pendio ghiacciato a circa 70°, si traversa a dx per sostare su albero (cordone, 30m)
II tiro: primo tratto a 70° poi 80° continui su ghiaccio sempre sottile e spesso non legato alla roccia, scalata estremamente delicata e difficilmente proteggibile, uscita su ghiaccio migliore alla base del nevaio. Sosta su albero al centro del canale, cordone e maillon rapide lasciato, 60m.

DISCESA

Lungo la via di salita

MATERIALE

Mezze corde da 60m, normale dotazione da cascata più qualche friend piccolo per integrare le protezioni aleatorie del II tiro.

NOTE

Data l’esposizione, consiglio caldamente di attaccare la cascata all’alba, prima che il sole arrivi a lambire il ghiaccio; questo resta meglio conservato sulla dx (faccia a monte), dove è stata effettuata la salita. Un conoide di neve cospicuo, all’attacco della cascata, è il segnale che il nevaio sovrastante ha già scaricato.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Repentance Sud"

Nessun commento per l'itinerario Repentance Sud

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

IV, WI4 - R

VERSANTE

SO

LUNGHEZZA DISLIVELLO

90m

LINK ZONA

Vai all'articolo

LINK

www.campobase.net

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA cascate di ghiaccio

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
Ferrino # Radical 30
Radical 30
Zamberlan # Precisa
Precisa
The North Face # Storm Shadow Jacket
Storm Shadow Jacket
Icebreaker # Tech T Lite SS
Tech T Lite SS
Grivel # Plume Nut K3N screw lock
Plume Nut K3N screw lock
Petzl # Elia
Elia
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello